cerca CERCA
Giovedì 29 Febbraio 2024
Aggiornato: 04:12
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Comunicato stampa

Steriline pianifica la stagione 2023: investimenti e fiere di settore

17 marzo 2023 | 10.01
LETTURA: 3 minuti

Steriline
Steriline

Como, 17/03/2023 - Il direttore commerciale di Steriline, Federico Fumagalli, ha recentemente presentato al mercato il programma delle prossime iniziative aziendali. Forti della crescita continua registrata da Steriline nel settore del primary packaging per il comparto farmaceutico, verrà completato lo stabilimento adiacente all’attuale sede di Como, con l’obiettivo di consolidare il processo di espansione degli spazi adibiti prevalentemente alla produzione.

Inoltre, il piede verrà spinto sull’acceleratore della Ricerca & Sviluppo, da sempre carattere distintivo di Steriline, che ha già in serbo nuove innovazioni da presentare al mercato in occasione di Interpack 2023. Complice la crescita globale generata dall’intera industria farmaceutica, sono state infatti liberate risorse rilevanti, funzionali al rinnovamento tecnologico delle linee di produzione. Un’opportunità che Steriline intende evidentemente sfruttare al meglio.

Steriline e primary packaging per il Pharma: un fitto programma di eventi

Intanto, oltre al già menzionato Interpack 2023 – in programma a Dusseldorf tra il 4 e il 10 maggio - il brand sta organizzandosi per una nuova fitta stagione di eventi, fiere e congressi, inaugurata già a partire dai primi del mese di marzo.

Numerose le occasioni durante le quali Steriline sarà affiancata dai propri rappresentanti locali, anche in considerazione di una presenza globale tanto capillare da permetterle di presidiare adeguatamente tutti i continenti: un agente in Africa, due nel Middle East, quattro tra Nord e Sud America, uno per Australia e Nuova Zelanda, dieci in Europa e altrettanti in Asia.

Mercato, quest’ultimo, che ha recentemente fatto registrare un sensibile incremento delle vendite anche dalla Cina, generalmente tra i più difficili da penetrare in Area APAC, dato il vantaggio competitivo attribuibile ai prezzi molto più contenuti. La qualità garantita dai produttori cinesi ha raggiunto ormai buoni standard di mercato ma - almeno per il momento - la tecnologia di casa Steriline rimane indubbiamente molto più avanzata.

Al netto di numerosissimi tra congressi e workshop, la stagione delle fiere di settore presso le quali Steriline sarà invece coinvolta direttamente si aprirà ufficialmente il prossimo 25 aprile, ad Interphex, New York. Seguirà poi il già citato Interpack 2023, per concludersi a fine anno, prima con il CPHI di Barcellona e successivamente con quello di Nuova Delhi, in India.

In totale, tra marzo e dicembre 2023, Steriline sarà impegnata in ben 18 fiere di settore e 11 eventi tematici, tra congressi, conferenze e forum internazionali, a cui parteciperanno i principali operatori mondiali del pharma primary packaging.

Achema, l’evento trainante per l’industria farmaceutica

Intanto, la certezza è che Sterline sarà presente con soluzioni innovative anche alla prossima edizione di Achema, già programmata tra il 10 e 14 giugno del 2024, a Francoforte.

L’evento principale del settore è reduce da un’edizione, quella del 2022, probabilmente al di sotto delle aspettative, almeno per quanto concerne l’affluenza a cui gli organizzatori erano storicamente abituati. Gli slittamenti attribuibili alla situazione pandemica internazionale, la calendarizzazione definitiva dell’evento per il mese di agosto e i numerosi ostacoli burocratici alla circolazione delle merci e delle persone dall’Asia, hanno inciso sensibilmente sull’affluenza.

Steriline è però riuscita a trarre vantaggio da una situazione altrimenti precaria. Lo stand è stato visitato prevalentemente da operatori del settore fortemente inclini a dare concretezza a nuovi progetti e nuovi investimenti, a molti dei quali in effetti Steriline è riuscita a dar seguito. È probabile che i numerosi impedimenti logistici e burocratici abbiano disincentivato quella schiera di visitatori generalmente più votati alla curiosità, che non all’investimento. In questo contesto Steriline ha potuto concretizzare nuove collaborazioni con operatori attivi su mercati floridi come India, Bangladesh e Thailandia.

L’intera area APAC si conferma quindi geograficamente strategica per Sterline, che tornerà ad investire nella prossima edizione Achema 2024, anche con l’obiettivo di saggiare le potenzialità di Paesi esposti ancora più ad Est, come la Corea del Sud e il Giappone, sui quali l’azienda ha in seno l’idea di poter avviare nuove rappresentanze locali.

Per saperne di più su Steriline

Steriline rientra indubbiamente tra i nomi più accreditati nel panorama internazionale del primary packaging per il settore farmaceutico, per ogni tipologia di contenitore sterile impiegato nei processi di riempimento asettico. Forte di una storica vocazione alla ricerca e allo sviluppo, l’azienda comasca si contraddistingue da sempre anche per una vision imprenditoriale votata alla formazione specialistica dei propri collaboratori e a fermi principi di sostenibilità aziendale.

Informazioni di contatto

Steriline S.r.l.

Via Tentorio, 30/31 - 22100 Como, Italia

Tel. +39 031 592064

Corporate website: www.steriline.it

LinkedIn page: https://it.linkedin.com/company/steriline-srl

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza