cerca CERCA
Sabato 22 Giugno 2024
Aggiornato: 12:21
10 ultim'ora BREAKING NEWS

comunicato stampa

L'industria dell'editoria e della stampa di Hong Kong partecipa alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna per promuovere i libri per l'infanzia

09 aprile 2024 | 23.23
LETTURA: 2 minuti

"La creatività mette le ali – Padiglione O2O di Hong Kong 2024"

Sei zone con 80 espositori e oltre 900 libri per bambini e per genitori e figli nel padiglione della Fiera del libro per ragazzi di Bologna dedicato a Hong Kong

BOLOGNA, Italia, 9 aprile 2024 /PRNewswire/ -- Organizzato congiuntamente dalla Hong Kong Publishing Federation Limited e da The Hong Kong Printers Association, sponsorizzato da Create Hong Kong, del governo della regione amministrativa speciale di Hong Kong, e supportato dall'Hong Kong Economic e Trade Office di Bruxelles (HKETO Bruxelles), il progetto "La creatività mette le ali - Padiglione di Hong Kong) torna nuovamente alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna (BCBF) dall'8 all'11 aprile 2024 con l'allestimento del Padiglione di Hong Kong all'insegna del tema principale "Hong Kong: la nostra narrazione" e il sottotema "Leggere rende felici! Leggere è bellissimo!". Nella prima giornata della Fiera del libro si è tenuto il cocktail party di inaugurazione del padiglione di Hong Kong, alla presenza della signora Fiona Li, vicedirettore di HKETO Bruxelles, e della signora Elena Pasoli, direttrice di BCBF, in qualità di ospiti officianti. Alla cerimonia hanno inoltre partecipato Matthew Yum, vicepresidente del comitato organizzatore di "La creatività mette le ali – Padiglione di Hong Kong 2024", Alex Yan, presidente, e la signora Anita Wan, vicepresidente di "Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna – Padiglione di Hong Kong".

Quest'anno, il Padiglione di Hong Kong presenta quasi 80 editori e tipografi di Hong Kong che espongono oltre 900 titoli di libri per bambini e per genitori e figli. Per la prima volta, per mostrare la creatività di Hong Kong, vengono allestite sei zone principali, tra cui "Zona industriale", "Zona di networking", "Zona di riconoscimento e successo" e "Angolo creativo", con un nuovo look per l'esposizione di libri e stampati per bambini incentrati sulla cultura di Hong Kong, e la novità "Zona del programma di pubblicazione congiunta della Greater Bay Area".

Inoltre, quest'anno la "Zona delle illustrazioni di Hong Kong" presenta nove artisti emergenti di Hong Kong, otto dei quali partecipano al programma "Forza, illustratori! – Gli illustratori dei libri con immagini di Hong Kong al programma di promozione delle fiere mondiali del libro", tra cui Keung, tra i finalisti del "Silent Book Contest" di quest'anno. Altro artista in mostra è Pen So, che ha vinto il "Premio New Horizons" ai BolognaRagazzi Awards 2024 per "See You in Memories".

Sono due i prodotti crossover realizzati appositamente per il Padiglione di Hong Kong con i design concept forniti dagli illustratori di Hong Kong. Si tratta di sedie in nastri e carta Washi realizzate utilizzando l'ingegneria professionale dell'arte della carta. Per questi prodotti, esposti presso il Padiglione di Hong Kong, sono ben accette le richieste delle imprese, nell'obiettivo di promuovere l'industria della stampa, dell'editoria e dell'illustrazione di Hong Kong nel mondo, secondo il principio orientato all'industria.

Foto - https://mma.prnewswire.com/media/2381904/Image1.jpg 

View original content:https://www.prnewswire.com/it/comunicati-stampa/lindustria-delleditoria-e-della-stampa-di-hong-kong-partecipa-alla-fiera-del-libro-per-ragazzi-di-bologna-per-promuovere-i-libri-per-linfanzia-302112331.html

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza