cerca CERCA
Mercoledì 24 Aprile 2024
Aggiornato: 00:05
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Trump condivide sui social l'immagine di Biden legato e imbavagliato: è polemica

30 marzo 2024 | 16.27
LETTURA: 2 minuti

Si tratta di un filmato con il fotomontaggio su un pick-up. Il portavoce del presidente Usa: "Robaccia che si posta quando si invoca un bagno di sangue"

L'immagine del video postato da Donald Trump
L'immagine del video postato da Donald Trump

Donald Trump ha condiviso su Truth Social un'immagine di Joe Biden imbavagliato con mani e piedi legati nel bagagliaio di un'auto. L'ex presidente ha postato un video di 20 secondi di un pick-up di un suo sostenitore che ha questa immagine impressa sul veicolo, affermando che il video è stato girato nei giorni scorsi a Long Island.

Questo fotomontaggio di Biden circola da tempo suoi social media, tra i quali Reddit, Instagram e X. Ma il fatto che il candidato repubblicano alla Casa Bianca ed ex presidente pubblichi l'immagine sul suo account social, viene considerato un pericoloso segnale dell'aumento della retorica violenta elettorale.

Portavoce di Biden Tyler: "Incita alla violenza"

Il portavoce della campagna di Biden, Michael Tyler, ha attaccato Trump per il video postato con l'immagine del presidente legato e imbavagliato: "Questa immagine è il tipo di robaccia che si posta quando si invoca un bagno di sangue o quando dici ai Proud Boys di 'stare fermi e pronti' - ha detto riferendosi a quanto detto da Trump all'organizzazione di estrema destra ai tempi delle contestazioni elettorali -. Trump incita regolarmente alla violenza politica e arrivato il momento di prendere la cosa sul serio, andate a chiede agli agenti della Capitol Police che sono stati attaccati proteggendo la nostra democrazia il 6 gennaio".

La replica di Trump: "Lo abbiamo visto quando eravamo in autostrada"

Di contro il portavoce di Trump, Steven Cheung, ha minimizzato, affermando che si tratta solo di "un video di un truck visto mentre viaggiavamo in autostrada". E poi è passato ad attaccare "democratici e pazzi lunatici" che invocano la violenza contro Trump e la sua famiglia e il fatto che "stanno usando la giustizia come un'arma contro di lui", riferendosi alle tante incriminazioni contro l'ex presidente.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza