cerca CERCA
Giovedì 20 Giugno 2024
Aggiornato: 00:14
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Ucraina, dal Belgio 30 caccia F-16 entro il 2028. Zelensky: "Armi cruciali per difenderci"

Anche i Paesi Bassi, la Danimarca e la Norvegia si sono impegnati a fornire a Kiev decine di jet di quarta generazione fabbricati negli Stati Uniti

Un aereo da combattimento F-16  - (Fotogramma)
Un aereo da combattimento F-16 - (Fotogramma)
28 maggio 2024 | 11.03
LETTURA: 3 minuti

Il Belgio fornirà all’Ucraina 30 aerei da combattimento F-16 entro il 2028. Il primo di questi aerei dovrebbe arrivare già "entro la fine dell'anno", ha dichiarato il ministro degli Esteri belga Hadja Lahbib all’emittente belga Rtl. "Faremo tutto il possibile per consegnare F-16" all'Ucraina "quest'anno", ha detto il premier belga Alexander De Croo, in conferenza stampa a Bruxelles insieme al presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

L'annuncio accompagna la notizia che il presidente Volodymyr Zelensky visiterà il Belgio il 28 maggio per firmare un accordo bilaterale sulla sicurezza. Il Belgio è stato tra i primi paesi ad aderire alla coalizione istituita nell’estate del 2023 per rafforzare l’aeronautica militare ucraina. L’iniziativa è stata guidata da Stati Uniti, Danimarca e Paesi Bassi.

Oltre al Belgio, anche i Paesi Bassi, la Danimarca e la Norvegia si sono impegnati a fornire all’Ucraina decine di jet di quarta generazione fabbricati negli Stati Uniti .

Zelensky: "Putin sa solo distruggere vite, armi cruciali per difenderci"

"Dobbiamo essere assolutamente consapevoli e capire che Vladimir Putin ha un solo mezzo di influenza, che è la distruzione di vite. Non è capace di fare nient'altro e non vuole fare altro, quindi è cruciale per noi avere armamenti sufficienti, in modo che possiamo difenderci dal terrore russo". Lo sottolinea il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, a Bruxelles in conferenza stampa a fianco del premier belga Alexander De Croo. "Se vogliamo giustizia - continua - allora l'Ucraina prevarrà, ma non voglio fare proclami altisonanti. E' difficile prevalere solo con le armi: l'Ucraina vuole che la guerra finisca il prima possibile, ma in modo giusto, con una pace giusta. Quindi, ci servono armi, in modo da non venire completamente distrutti, totalmente occupati, come la Russia desidera fin dall'inizio dell'invasione. Dobbiamo contrastare questo male: noi vediamo bene che la Russia non è sola".

In Ucraina "saremo molto grati, se l'Unione europea, i nostri partner ed amici, voteranno e adotteranno il nuovo pacchetto di sanzioni contro l'aggressione russa", il quattordicesimo, che gli Stati membri stanno tuttora discutendo e che dovrebbe colpire anche le esportazioni di gas naturale liquefatto della Russia. Kiev, ha aggiunto "aspetta in giugno la decisione sul vero avvio dei negoziati di adesione con l'Ue", che spetta al Consiglio Europeo, l'istituzione Ue che riunisce i capi di Stato e di governo.

5 persone uccise e 32 ferite in attacchi russi

Sul fronte della cronaca, gli attacchi russi contro l'Ucraina di ieri hanno ucciso almeno cinque persone e ne hanno ferite almeno 32. Lo hanno riferito le autorità regionali del Paese. Un attacco russo con una bomba planante contro Kharkiv ha ucciso una donna e ferito 13 persone, ha detto il governatore Oleh Syniehubov. Quattro persone sono rimaste ferite in altre zone dell'oblast.

Le forze russe hanno lanciato un attacco missilistico contro la città di Snihurivka, nell'oblast di Mykolaiv, uccidendo tre persone e ferendone sei, tra cui tre bambini, ha detto il governatore Vitalii Kim, aggiungendo che la Russia ha attaccato l'area intorno alla città di confine di Semenivka, nell'oblast di Chernihiv, con artiglieria e droni, ferendo due persone.

Nell'oblast di Dnipropetrovsk, gli attacchi russi contro il distretto di Nikopol hanno ferito un uomo di 56 anni e un uomo di 32 anni, secondo il governatore Serhii Lysak. Nella regione di Donetsk, gli attacchi russi hanno ucciso una persona a Kalynivka e ne hanno ferite due a Lyman e una a Verkhokamianske, ha riferito il governatore Vadym Filashkin. Gli attacchi russi contro Kherson Oblast hanno ferito due persone, ha detto il governatore Oleksandr Prokudin. Anche le oblast di Luhansk, Sumy e Zaporizhzhia sono state attaccate, ma non sono riportate vittime.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza