cerca CERCA
Venerdì 24 Maggio 2024
Aggiornato: 21:24
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Elezioni Europee, Schlein capolista Pd al Centro e nelle Isole

"Disposta a dare una mano con spirito di servizio", ha detto la segretaria Dem

Elly Schlein  - (Fotogramma)
Elly Schlein - (Fotogramma)
21 aprile 2024 | 13.08
LETTURA: 3 minuti

Elly Schlein è la capolista Pd alle elezioni europee nelle circoscrizioni del Centro e delle Isole. Il responsabile organizzazione Igor Taruffi ha sottoposto alla Direzione le liste dem in cui sono confermati come capilista Cecilia Strada nel nord est, Stefano Bonaccini nel nord ovest e Lucia Annunzia al Sud.

"Sono disposta a dare una mano con spirito di servizio, per una spinta a questa meravigliosa squadra e a un progetto collettivo di cambiamento del Pd e del Paese. Io poi sarò qui nel confronto quotidiano nel Parlamento con Giorgia Meloni e le sue scelte scellerate contro l'Italia", ha detto Schlein alla Direzione del Pd, sottolineando che nelle liste dei democratici ci sono "apertura, esperienza, innovazione, militanza, accoglienza, personalità indipendenti. Sono liste bellissime, molto forti".

La famiglia socialista è "l'unico argine effettivo alla destra nazionalista in tutta Europa", ha detto Schlein. "Non si chiuda la finestra del cambiamento che abbiamo contribuito ad aprire in questa ultima legislatura", ha detto tra l'altro la segretaria dem sottolineando l'importanza di "una netta affermazione della famiglia socialista".

La segretaria Dem ha poi assicurato che "continueremo a lavorare per tessere con altre forze alleanze. Questa ostinazione di metterci al servizio di una prospettiva più alta non deve mai essere interpretata come remissività o buonismo, non porgere l'altra guancia, ma senso di responsabilità".

Tre no a nome Schlein nel simbolo

Sono stati tre i no nella segreteria del Pd alla proposta di inserire il nome di Elly Schlein nel simbolo del Pd alle europee. A quanto si apprende, si sono detti contrari Peppe Provenzano, Marco Sarracino e Debora Serracchiani. "Alle europee si vota il Pd, non il segretario. Il nome nel simbolo è stato inserito solo una volta, alle politiche con Veltroni. Anche con Bersani e Renzi una proposta del genere è stata bocciata", è la riflessione che a quanto si apprende è stata fatta sulla questione.

I nomi delle liste Pd, Schlein doppia capolista

Nel Nord ovest i candidati sono, nell'ordine: Cecilia Strada, Brando Benifei, Irene Tinagli, Alessandro Zan, Antonella Parigi, Giorgio Gori, Eleonora Evi, Piefrancesco Maran, Elena Cossato, Davide Mattiello, Monica Romano, Emanuele Fiano, Lucia Artuss, Fulvio Centoz, Donatela Alfonso, Fabio Pizzul, Luca Giaiè.

Nel Nord est: Stefano Bonaccini, Annalisa Corrado, Ivan Pedretti, Elisabetta Gualmini, Alessandro Zan, Alessandra Moretti, Giuditta Pini, Silvia Panini, Antonio Mumolo, Sara Vito, Marcello Sartarelli, Andrea Zanone.

Nel Centro: Elly Schlein, Nicola Zingaretti, Camilla Laureti, Marco Tarquinio, Beatrice Covassi, Dario Nardella, Daniela Rondinelli, Matto Ricci, Umberto Insolera, Alessia Morani, Marco Paciotti, Antonio Mazzeo.

Nel Sud: Lucia Annunziata, Antonio Decaro, Pina Picierno, Sandro Ruotolo, Jasmine Cristallo, Shady Alizadeh, Giuseppina Paterna, Anna Maria Beci, Francesco Forte, Luigi Tassone, Lello Topo, Francesco Todisco.

Nelle Isole: Elly Schlein, Antonio Nicita, Livia Pilotta, Pietro Bartolo, Angela Quaduero, Pino Lupo.

 

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza