cerca CERCA
Domenica 26 Maggio 2024
Aggiornato: 11:12
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Foreste, inaugurato ad Albenga intervento di forestazione con sostegno di Arca Fondi e Bper

L’intervento rientra in Mosaico Verde, la campagna nazionale per la forestazione di aree verdi, il recupero degli ecosistemi terrestri e acquatici e la rigenerazione ambientale, promossa da AzzeroCO2 e Legambiente

Foreste, inaugurato ad Albenga intervento di forestazione con sostegno di Arca Fondi e Bper
08 maggio 2024 | 15.07
LETTURA: 5 minuti

Si è svolta oggi ad Albenga l'inaugurazione dell'intervento di forestazione realizzato grazie al sostegno di Arca Fondi Sgr in partnership con Gruppo Bper nell’ambito del progetto Arca Oxygen Plus. Teatro dell’iniziativa il nuovo tratto di pista ciclabile che costeggia la Strada Statale 582, nella zona ovest della città, e che collega il ponte sul Torrente Neva e l'esistente pista ciclabile in Regione Bagnoli. L’intervento rientra in Mosaico Verde, la campagna nazionale per la forestazione di aree verdi, il recupero degli ecosistemi terrestri e acquatici e la rigenerazione ambientale, promossa da AzzeroCO2 e Legambiente. (VIDEO)

Questo progetto, che ha comportato la messa a dimora di 950 nuove piante lungo la ciclabile, non solo vuole valorizzare da un punto di vista naturale l'area, ma mira anche a fornire significativi vantaggi ambientali e sociali per la città e i suoi abitanti. Hanno preso parte all’evento d’inaugurazione Riccardo Tomatis, Sindaco del Comune di Albenga, Andrea Garino, Responsabile Servizio Prodotti Comunicazione&Marketing di Arca Fondi Sgr, Mario Nardone, Pianificazione Commerciale e Sviluppo Rete Arca Fondi Sgr, Matteo Orengo, Ufficio Sales Agri di Bper, Andrea Cannizzaro, Filiale Albenga di Bper, Federico Borromeo Direttore Legambiente Liguria e Nicola Merciari, Responsabile commerciale dell’area sostenibilità di AzzeroCO2.

I nostri concittadini, sottolinea Riccardo Tomatis, Sindaco di Albenga, "oggi possono spostarsi in bicicletta e a piedi, in tutta sicurezza, dalle frazioni di Leca e Bastia verso il centro cittadino con molteplici vantaggi anche per la viabilità, la situazione parcheggi e per l’ambiente. La messa a dimora di arbusti e piante autoctone adatte alla zona e all’ambiente realizzato grazie al sostegno di Arca Fondi Sgr in partnership con Gruppo Bper nell’ambito del progetto Arca Oxygen Plus ha reso ancor più bello il nuovo tratto di pista ciclabile e ci permette di essere parte della campagna nazionale per la forestazione di aree verdi, il recupero degli ecosistemi terrestri e acquatici e la rigenerazione ambientale, promossa da AzzeroCO2 e Legambiente. Siamo molto felici che il nostro territorio sia stato scelto per l’intervento che rientra in 'Mosaico Verde' e ringraziamo tutti coloro che sono intervenuti alla cerimonia di inaugurazione di oggi".

Le piante messe a dimora agiranno da filtro naturale per gli inquinanti generati dal traffico veicolare della vicina Strada Statale, contribuendo attivamente alla riduzione delle emissioni inquinanti. L’intervento, inoltre, avrà anche un effetto positivo sulla biodiversità locale creando un ecosistema urbano più ricco e variegato capace di dare ristoro agli insetti. Particolare attenzione è stata quindi posta nella selezione delle piante, optando per specie adatte alle condizioni climatiche e naturalistiche del territorio, quali la ginestra, il crespino, il viburno tino e la rosa canina. Queste scelte sono state motivate non solo dalle loro proprietà ecologiche, ma anche dall'apporto estetico che offrono. Infatti, grazie alle loro fioriture, arbusti come la ginestra, il crespino e la rosa canina contribuiranno a impreziosire il panorama urbano, arricchendo il tessuto cittadino non solo in termini ambientali, ma anche paesaggistici.

Con il nuovo capitolo del progetto Arca Oxygen Plus qui ad Albenga, sottolinea Simone Bini Smaghi, Vice Direttore Generale e Responsabile Direzione Commerciale di Arca Fondi Sgr, "non solo abbiamo contribuito alla riqualificazione di un'area, ma soprattutto abbiamo compiuto un passo importante verso il miglioramento ambientale e il benessere della città e dei suoi abitanti. Siamo orgogliosi di avere ancora una volta al nostro fianco Bper Banca, nostro prezioso partner commerciale, con il quale condividiamo una visione comune e un impegno concreto verso le questioni ambientali. La nostra collaborazione è un chiaro segno del nostro costante impegno verso lo sviluppo sostenibile e la valorizzazione del territorio, una missione che da sempre portiamo avanti".

La nostra banca, rileva Luigi Zanti, responsabile della Direzione Regionale Liguria di Bper, "ha molto a cuore quelle che sono le tematiche legate alla tutela ambientale. Bper da sempre mette in campo iniziative che possano guardare in ottica green, a partire dai nostri ambienti di lavoro fino a prodotti dedicati alla sostenibilità e all’efficientamento energetico. L’iniziativa di oggi rappresenta un tassello importante, un segnale forte, per riqualificare un’area verde così ampia. E siamo contenti di poter migliorare sensibilmente un’area verde ora più sicura e fruibile dalla cittadinanza".

L’intervento di forestazione sostenuto da Arca Fondi Sgr e Gruppo Bper rappresenta quindi un importante passo per lo sviluppo sostenibile della città e per il miglioramento della qualità della vita della comunità locale. Le nuove piante valorizzeranno il paesaggio urbano, rendendo Albenga un luogo ancora più accogliente e vivibile. Il progetto, infatti, è stato pensato per rinnovare il legame dei cittadini con l'ambiente naturale, promuovendo il benessere collettivo.

"Legambiente, da sempre impegnata nella sostenibilità e nell'ambientalismo, sostiene le iniziative di riqualificazione territoriale. Con il progetto Life Terra, dal 2020 al 2025 realizzerà piantumazioni di milioni unità in Italia - ha dichiarato Federico Borromeo Direttore di Legambiente Liguria -. In una regione come la nostra diventano importantissimi tutti gli interventi di riqualificazione ambientale e gli investimenti integrati con la salvaguardia del territorio, la messa in sicurezza, la mobilità sostenibile e la tutela della biodiversità. Rendere vivibile il tessuto urbano attraverso le piantumazioni e la creazione di aree verdi è il cambiamento di cui abbiamo bisogno".

"L'intervento di forestazione inaugurato oggi ad Albenga è un simbolo tangibile dell’impegno verso la rigenerazione urbana e la sostenibilità ambientale. Con il sostegno di Arca Fondi Sgr e Bper Banca, siamo riusciti a realizzare non solo un miglioramento paesaggistico ma anche funzionale al percorso ciclabile; un passo avanti verso la nostra visione di un ambiente cittadino dove ogni spazio verde conta", ha affermato Nicola Merciari, Responsabile commerciale dell’area sostenibilità di AzzeroCO2. "Questi progetti - ha aggiunto - dimostrano infatti che investimenti mirati possono trasformare gli spazi urbani, rendendoli più accoglienti e accessibili per tutti, contribuendo allo stesso tempo a un equilibrio tra sviluppo e conservazione ambientale. L’iniziativa rientra nel progetto europeo 'Life Terra' che vede Legambiente come unico partner italiano e del quale noi siamo sostenitori, un esempio concreto di come il lavoro sinergico tra diverse realtà consenta di restituire pregio ai nostri territori e consegnare ai cittadini luoghi fruibili a contatto con la natura".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza