cerca CERCA
Giovedì 18 Luglio 2024
Aggiornato: 21:17
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Emis Killa festeggia 15 anni di carriera con un live show: "Sanremo? Conti mi sta simpatico"

Il 2 settembre a Fiera Milano Live con tanti ospiti tra cui Salmo, Lazza e Geolier

Emis Killa festeggia 15 anni di carriera con un live show:
10 luglio 2024 | 09.04
LETTURA: 3 minuti

Emis Killa, all'anagrafe Emiliano Rudolf Giambelli, classe 1989, celebra 15 anni di carriera con uno speciale live show il 2 settembre 2024 a Fiera Milano Live, circondato da tanti amici. Dai piccoli club alla vittoria della coppa Tecniche Perfette ("È stata la prima cosa importante per me nel rap italiano"), passando per il primo disco del 2012, 'L'erba cattiva' ("un'altra dose di fiducia"), fino ad oggi, l'artista ha costruito un percorso significativo nella scena rap italiana e già pensa al futuro: Sanremo? "Diciamo che Carlo Conti mi sta simpatico". Sul palco di Fiera Milano Live porterà 15 ospiti, rappresentanti sia della vecchia che della nuova scuola rap, icone della scena e nuove leve. Tra gli ospiti già annunciati ci sono Sfera Ebbasta, Rhove, Neima Ezza, Massimo Pericolo, Paky, Jake La Furia, Kid Yugi e J-Ax, ai quali si aggiungono anche Salmo, Lazza e Geolier, altri esponenti della scena con cui Emis Killa ha collaborato.

"Per la prima volta, abbiamo voluto fare un grande concerto. Inizialmente non sapevamo cosa avremmo fatto, avevo soltanto l'ambizione di fare qualcosa di grande", racconta l'artista. "Sono molto contento e mi sento di ringraziare tutti, tutti i miei amici, perché di fatto sono tutti degli amici che hanno dato disponibilità subito. Adesso tocca mettere in piedi finalmente un bello show".

Sulla scaletta del concerto, Emis Killa non si sbottona ma promette: "Deve essere una cosa per tutti. Ovviamente ci saranno magari alcune chicche apprezzabili dalla fanbase più stretta, però sarà comunque un concerto di hit. Stiamo cercando di fare in modo che gli ospiti abbiano uno spazio dedicato a loro. Non è un festival, per intenderci, in cui fanno un set completo, però magari l'ospite X fa un pezzo da solo sul palco. Quindi tutti faranno delle hit".

Oltre alla battle di freestyle, a Fiera Milano Live ci sarà spazio per un altro elemento imprescindibile della cultura hip hop e fondamentale per i primi passi dell’artista nel settore: dei pannelli saranno a disposizione dei fan per divertirsi e intrattenersi con l’arte dei graffiti. Da Keta Music, passando per L’Erba Cattiva e 17, fino al suo ultimo album Effetto Notte, EM15 sarà uno show che ripercorrerà i successi della carriera di Emis Killa, che conta 28 dischi di platino e 22 dischi d’oro.

"La mia carriera è stata una ascesa tutto sommato graduale, però ci sono stati dei piccoli segnali che mi hanno messo in evidenza, il fatto che qualcosa di concreto stesse succedendo", afferma l'artista. Emis Killa racconta anche il suo forte legame con la sua città natale, Vimercate: "È una città che mi ha dato tanto e da cui ho assorbito tante cose, tante vicende. Ho un ricordo per ogni angolo, per ogni via di questo paese. È la mia città, la mia gente".

Oltre al palco principale, a EM15 sarà presente una seconda postazione al centro del settore “La Curva” – dedicata alla passione dell’artista per il calcio – dove Emis Killa si esibirà e interagirà ancora più a stretto contatto con il proprio pubblico durante alcuni momenti fondamentali del live. (di Loredana Errico)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza