cerca CERCA
Venerdì 01 Marzo 2024
Aggiornato: 00:29
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Sanremo 2024, Elena Cecchettin critica le 'frasi sull'amore'. Amadeus: "A me sono piaciute"

09 febbraio 2024 | 11.45
LETTURA: 3 minuti

In una storia su Instagram la bocciatura per l'intervento degli attori di Mare Fuori: "Roba da Baci Perugina". Il conduttore: "Non devo scusarmi". Cuccarini su polemiche: "Ama non ha bisogno mio sostegno"

Amadeus e Lorella Cuccarini  - (Fotogrammma)
Amadeus e Lorella Cuccarini - (Fotogrammma)

"Pieno rispetto il dolore di Elena e della famiglia, noi riteniamo che quello di 'Mare Fuori' sia stato un intervento bello, ma rispetto il suo parere". Risponde così Amadeus alle domande dei giornalisti in riferimento alle dichiarazioni di Elena Cecchettin, la sorella di Giulia, che sui suoi social ha criticato l'intervento a Sanremo 2024 dei protagonisti della fiction. "Se la chiamerò privatamente? No, non la conosco. Non ho il cellulare. Credo di non aver offeso nessuno. Chiami qualcuno quando ti devi scusare, non quando non devi farlo", aggiunge Amadeus.

Cosa ha scritto Elena Cecchettin

Elena Cecchettin contro le 'frasi sull'amore' lette dagli attori di Mare Fuori a Sanremo 2024. "Le frasi ascoltate ieri (martedì, ndr) su quel palco sono roba da Baci Perugina. E soprattutto sono frasi sull’amore. Ma l’amore non ha niente a che vedere con la violenza maschile", scrive in una storia su Instagram la sorella di Giulia Cecchettin, la studentessa veneziana di 22 anni uccisa dall’ex fidanzato, Filippo Turetta

Sul palco dell'Ariston i ragazzi della serie 'Mare Fuori' hanno letto un testo di Matteo Bussola sulle "nuove parole dell'amore". Ascolta, accogli, accetta, impara, verità, accanto e no: sono le parole che gli attori hanno recitato accompagnate da testi moto significativi.

In un'altra storia Elena Cecchettin scrive: "Di un siparietto intriso di pinkwashing le vittime di femminicidio e 13 sopravvissute se ne fanno poco, sul serio non si poteva fare di meglio?".

"Pieno rispetto il dolore di Elena e della famiglia, noi riteniamo che quello di 'Mare Fuori' sia stato un intervento bello, ma rispetto il suo parere", dice Amadeus in conferenza stampa rispondendo alle domande dei giornalisti in riferimento alle dichiarazioni della sorella di Giulia Cecchettin. "Se la chiamerò privatamente? No, non la conosco. Non ho il cellulare. Credo di non aver offeso nessuno. Chiami qualcuno quando ti devi scusare, non quando non devi farlo", aggiunge Amadeus.

Lorella Cuccarini co-conduttrice della quarta serata: "Sono la quota nazional popolare"

"Nessun rammarico, solo felicità", ha detto poi Amadeus traccindo un bilancio del suo quinquennio alla guida del Festival alla vigilia della finale di Sanrmeo 2024. "Rammarico non ne ho. Tutto quello che è successo in questi 5 anni l'ho voluto e spesso è andato oltre le mie aspettative", dice."Ho voluto chiedere questo Sanremo con questo claim 'Sanremo si ama', perché del festival dovremmo andare orgogliosi. È giusto evidenziare aspetti negativi e positivi ma dobbiamo fare in modo che il festival rimanga il grande patrimonio che è per il Paese", conclude.

"Amadeus si tiene in piede da solo. Non ha bisogno di nessun tipo di aiuto", ha affermato dal canto suo Lorella Cuccarini, durante la conferenza stampa del festival, rispondendo a chi, ricordando il loro lavoro insieme con il musical 'Grease', ha fatto nuovamente riferimento al siparietto con John Travolta che ha scatenato le polemiche di questi giorni. La showgirl - dopo aver ricordato che la sua prima volta all'Ariston è stata nel 1993 accanto a Pippo Baudo (l'emozione "è sempre fortissima) - è poi andata avanti parlando del suo rapporto con il direttore artistico: "Con Amadeus ho condiviso anche dei momenti personali che ti legano per tutta la vita: giornate dietro camerini, figli che nascono, notizie belle. Vorrei raccontare il dietro le quinte di Grease di Ama - scherza la showgirl - Era quello che lavorava meno, insieme a Mal, e si divertiva a fare degli scherzi. Alcuni sono irraccontabili. Sei mesi di grande divertimenti".

In questo festival, aggiunge Lorella, "sono la quota nazional popolare. Questa è l'azienda che mi ha dato il successo e l'anno prossimo festeggio i 40 anni di carriera". Di nuovo in Rai? "Mai dire mai. In questo momento sto molto bene dove sto perché ho ritrovato il gusto di fare varietà e spettacolo. Ho ancora tanta energia da spendere e regalare al pubblico. In questo momento sto vivendo un periodo della mia carriera che mi sta dando tanta soddisfazione".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza