cerca CERCA
Venerdì 19 Aprile 2024
Aggiornato: 00:15
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Covid Italia, bollettino e dati ultima settimana: crollano casi e decessi

01 marzo 2024 | 09.19
LETTURA: 2 minuti

1.103 nuovi casi positivi, 39 morti in 7 giorni. Il monitoraggio settimanale della Cabina di regia ministero della Salute e Istituto superiore di sanità: Rt sale, ancora giù incidenza e ricoveri

Tampone Covid - Fotogramma
Tampone Covid - Fotogramma

Crollano i casi di Covid-19 in Italia. Nella settimana tra il 22 e il 28 febbraio si registrano 1.103 nuovi casi positivi, con una variazione di -31,4% rispetto alla settimana precedente (1.607), e 39 morti, anch'essi in calo, -25% rispetto alla rilevazione precedente (52). Questo il bollettino aggiornato del ministero della Salute. "Il dato della decrescita si è ormai standardizzato come ampiamente previsto", commenta Francesco Vaia, direttore generale della Prevenzione sanitaria del ministero.

Nell'ultima settimana sono stati effettuati 132.482 tamponi, -9,8% rispetto alla settimana precedente (146.842). Il tasso di positività è pari a 0,8%, in diminuzione di 0,3 punti (1,1%).

Dati in calo anche sul fronte dei ricoveri. Il tasso di occupazione in area medica al 28 febbraio è pari all' 1,9% (1.154 ricoverati), rispetto al 2,1% (1.311 ricoverati) del 21 febbraio. Il tasso di occupazione in terapia intensiva è pari allo 0,5% (45 ricoverati), rispetto allo 0,6% (51 ricoverati) della settimana precedente.

Il monitoraggio Iss-ministero Salute

Dopo una settimana di parametri Covid sempre in calo, in Italia torna a salire con un "lieve aumento" l'Rt, che però "è sempre sotto la soglia epidemica". E il dato sull'occupazione dei posti letto in area medica e in rianimazione continua intanto ad essere in diminuzione. E' il quadro che emerge dal monitoraggio settimanale Covid della Cabina di regia ministero della Salute e Istituto superiore di sanità (Iss). "L’indice di trasmissibilità (Rt) basato sui casi con ricovero ospedaliero al 20 febbraio è sotto la soglia epidemica, pari a 0,73 (0,64–0,83), in lieve aumento rispetto alla settimana precedente (Rt 0,65 (0,57–0,73) al 13 febbraio)", si legge nel report.

Al 28 febbraio "l’occupazione dei posti letto in area medica è pari a 1,9% , in diminuzione rispetto alla settimana precedente (2,1% al 21 febbraio). In riduzione anche l’occupazione dei posti letto in terapia intensiva, pari a 0,5%, rispetto alla settimana precedente (0,6% al 21 febbraio", continua il report. Infine, "l’incidenza di casi Covid diagnosticati e segnalati nel periodo 22-28 febbraio è pari a 2 casi per 100.000 abitanti, in diminuzione rispetto alla settimana precedente (3 casi per 100.000 abitanti nella settimana 15-21 febbraio)", conclude il monitoraggio.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza