cerca CERCA
Domenica 25 Febbraio 2024
Aggiornato: 01:07
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Lo sfogo di Francesco Facchinetti: "Vergogna! Da destra a sinistra incapaci di garantire sicurezza"

03 febbraio 2023 | 14.14
LETTURA: 2 minuti

L'ex dj parla dopo la rapina al padre Roby: "Fate schifo, l'unica cosa che vi interessa è il vostro cu.."

Lo sfogo di Francesco Facchinetti:

"E' una vergogna. In un Paese dove la pressione fiscale supera il 60% noi non ci sentiamo sicuri. Bravo Stato, bravissimi! Complimenti. Il governo, la destra e la sinistra, incapaci di mantenere il controllo, l'ordine in questo Paese. Non siete in grado di fare politica, ma solo propaganda politica, e l'unica cosa che vi interessa è il vostro culo". E' il durissimo sfogo di Francesco Facchinetti che, nelle sue stories su Instagram, si lascia andare ad un pesante j'accuse a caldo dopo la notizia della rapina a mano armata subita in casa dal padre Roby, dal fratello e dalla sorella.

"Purtroppo si, è vero, mio padre, mio fratello e mia sorella hanno subito nella loro casa una rapina a mano armata -dice Facchinetti- una di quelle cose brutte che vedi solo nei film e pensi non possa succedere". L'ex dj e cantante conferma che la sua famiglia sta bene: "Nonostante la follia della cosa stanno bene. Io sono molto triste e amareggiato di come si è trasformato il nostro Paese". "Dopo aver guadagnato i miei soldi onestamente, io mi devo sentire libero e sicuro del paese dove vivo", scandisce il figlio del cantante dei Pooh. Che incalza: "Per tutti quelli che si domandano perché siamo andati ad abitare in Svizzera, il motivo è questo. Io non voglio crescere i miei figli in un Paese dove non possono essere liberi. Dove ho paura di farli uscire, a farli giocare al parchetto vicino a casa, di lasciare mia moglie in casa da sola. Non voglio più questo. Allucinante".

Facchinetti conclude con un'invettiva chiarissima e 'bipartisan' nei confronti del governo italiano: "Complimenti a voi, incapaci, capre, avete reso il Paese più bello del mondo, e lo posso assicurare perché ho girato in tutto il mondo, un Paese insicuro, dove c'è da aver paura". E conclude: "Voi che avete governato questo paese negli ultimi 30 anni guardatevi allo specchio, e fatevi schifo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza