cerca CERCA
Sabato 15 Giugno 2024
Aggiornato: 15:27
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Maltempo: la città dei lettori di Firenze a sostegno della cultura in Emilia Romagna

La città dei lettori sosterrà la cultura in Emilia Romagna
La città dei lettori sosterrà la cultura in Emilia Romagna
23 maggio 2023 | 15.45
LETTURA: 2 minuti

La città dei lettori, progetto culturale di Fondazione Cassa di Risparmio Firenze e Associazione Wimbledon Aps in partenza in questi giorni con la 6a edizione dell’omonimo festival, si mobilita in sostegno della cultura in Emilia Romagna dopo le inondazioni.

Nello specifico a ScrittuRa Festival, evento diretto da Matteo Cavezzali in programma dal 25 maggio al 15 giugno tra la città di Ravenna e Lugo di Romagna – la prima fortunatamente non danneggiata dall’acqua ma in situazione di allerta, il secondo uno dei centri più colpiti dal disastro – La città dei lettori fornirà una donazione sotto forma di strumenti utili alla realizzazione dell’evento nel contesto d’emergenza.

"A causa delle linee ferroviarie interrotte -spiega Gabriele Ametrano, direttore de La città dei lettori- si presentano per ScrittuRa spese impreviste relative agli spostamenti degli ospiti. Contribuiremo con una donazione in buoni benzina, un piccolo atto di supporto concreto per un festival in apertura. È in momenti come questo che la cultura deve essere solidale e, in particolare, gli organizzatori che ben conoscono le difficoltà di allestire una manifestazione". (segue)

Festival con 18 tappe da maggio a ottobre, 100 ospiti e 40 giornate

La città dei lettori, che ogni anno catalizza in Toscana autori, illustratori, traduttori e curatori di primo piano, torna per il 2023 da maggio a ottobre con 18 tappe su altrettanti comuni, oltre 100 ospiti e più di 40 giornate con i protagonisti della letteratura contemporanea. Il cartellone di presentazioni, incontri, anteprime, conferenze, reading e attività per giovani lettori si aprirà con una prima volta a Prato, dal 25 al 27 maggio, per continuare poi con la sesta edizione della kermesse fiorentina a Villa Bardini, sede storica e cuore dell’iniziativa, dal 7 all’11 giugno.

Ancora prime edizioni a Poggibonsi (Si), dal 15 al 16 giugno, e a San Miniato (Pi), dal 17 al 18 giugno, mentre per il terzo anno consecutivo si confermano Grosseto, dal 21 al 22 giugno, e Arezzo, dal 24 al 25 giugno. Montaione (Fi) diventerà città dei lettori per la prima volta dal 30 giugno al 2 luglio, mentre in continuità con i due anni passati torna l’appuntamento a Villamagna – Volterra (Pi), il 2 luglio, e a Montelupo Fiorentino (Fi), dal 6 al 7 luglio.

Siamo alla seconda edizione, invece, per Monteriggioni (Si) dal 21 al 22 luglio, prima per Vicchio (Fi) dal 1 al 3 settembre, terza per Calenzano (Fi) dal 7 al 9 settembre e per Campi Bisenzio (Fi) dal 13 al 14 settembre. Un’ulteriore prima edizione a Piombino (Li) dal 15 al 16 settembre, e poi ancora conferme: per il terzo anno consecutivo a Bagno a Ripoli (Fi), dal 22 al 24 settembre, e per il secondo a Lucca, dal 30 settembre al 1 ottobre. Poi seconda edizione a Impruneta dal 27 al 28 ottobre e prima a Cavriglia (Ar) in date da destinarsi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza