cerca CERCA
Martedì 18 Giugno 2024
Aggiornato: 06:44
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Renzo Arbore e Luca Barbareschi al vernissage della fotografa Azzurra Primavera - Fotogallery

Renzo Arbore
Renzo Arbore
25 marzo 2024 | 18.09
LETTURA: 1 minuti

Si è tenuta a Roma l'inaugurazione della prima mostra personale di Azzurra Primavera, celebre fotografa, presso la live-arting gallery di Arimondi Circle. Curata da Cesare Biasini Selvaggi e Barbara Santoro, "Azzurra Primavera. 100 ritratti oltre l’immagine" offre uno sguardo approfondito sulla carriera e sulla vita dell'artista, presentando oltre 100 scatti, molti dei quali inediti. La mostra, visitabile su appuntamento fino al 30 giugno, ha attratto una notevole affluenza, inclusi numerosi volti noti dello spettacolo e oltre. (Guarda la Fotogallery)

Al vernissage, tra gli altri, hanno partecipato Renzo Arbore, Michela Andreozzi, Luca Barbareschi, Giulio Scarpati, Mita Medici, Giampiero Ingrassia, Imma Battaglia e Serena Bortone e si è concluso con un Dance party i cui proventi sono stati devoluti a DI’Gay Project DGP di Roma. La mostra celebra la carriera di Primavera, evidenziando la sua sensibilità umana e l'impegno verso le questioni sociali, civili e la condizione degli emarginati.

L'esposizione si articola in cinque capitoli cronologici che ripercorrono l'evoluzione artistica di Primavera, dagli esordi nei teatri romani alla serie "ROM/mania", fino al recente progetto "L’attesa". Il viaggio attraverso i suoi scatti racconta storie di vita, battaglie per i diritti civili e momenti epocali, come il World Pride del 2000 a Roma.

Azzurra Primavera, romana di nascita, ha iniziato la sua carriera fotografica da giovanissima, catturando i volti dei divi della serie "Beautiful" e vendendo le foto ai compagni di scuola. La sua passione per la fotografia l'ha portata a diventare un punto di riferimento nel mondo dello spettacolo, pubblicando i suoi lavori su importanti testate nazionali e internazionali e continuando la sua ricerca artistica focalizzata sugli emarginati e il dietro le quinte teatrale. Arimondi Circle, il luogo della mostra, è un'ex live-arting gallery nel quartiere di Portonaccio a Roma, fondata da Luisa Melara.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza