cerca CERCA
Mercoledì 28 Febbraio 2024
Aggiornato: 13:12
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Animali, Caporali (AniCura): "Nostre cliniche curano 1000 animali al giorno"

20 settembre 2023 | 18.11
LETTURA: 2 minuti

Il Ceo di AniCura Italy Holding, Stefano Caporali, in occasione del workshop 'Pet vibes, better office', organizzato da Mars, Royal Canin ed AniCura,

Animali, Caporali (AniCura):

“AniCura è un network di cliniche veterinarie che opera in tutta Europa, siamo presenti infatti in 14 Paesi con oltre 500 cliniche. Siamo arrivati anche in Italia nel 2018: tutto è iniziato a Milano, quando la clinica San Siro ha scelto di credere nella forza di un Gruppo. La forza del saper fare squadra si riflette nella possibilità di erogate cure migliori ai nostri amici a quattrozampe. Oggi in Italia c’è un network di 37 cliniche, nelle quali lavorano 1400 persone, di cui mille veterinari, che si prendono cura di 400.000 animali ogni anno. Ciò significa che nella giornata di oggi ben mille animali saranno curati presso le nostre cliniche”. Lo ha detto il Ceo di AniCura Italy Holding, Stefano Caporali, in occasione del workshop 'Pet vibes, better office', organizzato da Mars, Royal Canin ed AniCura, durante il quale sono stati presentati i risultati dell’indagine 'Gli uffici pet friendly nell’era odierna, post pandemia', condotta da SWG e commissionata da Gruppo Mars.

Le risposte del campione di lavoratori intervistato evidenziano che una persona su tre vorrebbe poter portare il proprio pet in ufficio, purtroppo però, solo un posto di lavoro su dieci permette di farlo.

L’attenzione che le persone riservano i propri animali domestici è infatti crescente, così come la richiesta di cure all’avanguardia e prevenzione: “La medicina veterinaria sta facendo passi da gigante ed oggi ha poco da invidiare alla medicina umana, sia in termini di prevenzione, che è la nuova frontiera della medicina veterinaria, che in termini di chirurgia specialistica, fino a qualche anno fa impensabile, che di diagnostica avanzata - ha spiegato Caporali - Vogliamo erogare cure veterinarie sempre migliori, utilizzando metodi all’avanguardia, avvalendoci dei più bravi professionisti e investendo nelle attrezzature più innovative. Negli ultimi dodici mesi abbiamo investito diversi milioni di euro in tre delle nostre migliori strutture, la clinica veterinaria ‘Orobica’ di Bergamo, la ‘Foce’ di Genova e la ‘Tyrus’ di Terni. Tre cliniche a cui abbiamo dato la possibilità di avere una location due o tre volte più grande per poter erogare al meglio quelli che per noi sono i migliori servizi veterinari”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza