cerca CERCA
Giovedì 23 Maggio 2024
Aggiornato: 23:08
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Accordo sul price cap, Piazza Affari non si riprende

Accordo sul price cap, Piazza Affari non si riprende
19 dicembre 2022 | 17.46
LETTURA: 1 minuti

Giornata senza scossoni a Piazza Affari, con le altre Borse europee che invece registrano dei rialzi più significativi. Le Piazze del Vecchio Continente cominciano quindi a recuperare terreno rispetto agli scivoloni della scorsa settimana, dovuti all’atteggiamento duro della Banca centrale europea, che segue un ammorbidimento delle politiche monetarie non sconvolgente da parte della Fed.

Oggi è stato trovato al Consiglio europeo dell’energia l’accordo sul tetto europeo al prezzo del gas. Il price cap è fissato a 180 euro al megawattora: potrà essere attivato dalla Commissione Ue anche sui mercati secondari se il differenziale con l’indice di riferimento del Gnl sarà di 35 euro al megawattora. Scende, di conseguenza, il prezzo del gas sul Ttf di Amsterdam. Secondo Pierre Veyret, analista tecnico di ActivTrades, “gli investitori sono ottimisti verso ulteriori guadagni, spinti dalle aspettative di un rally natalizio, ma il sentimento globale verso gli asset più rischiosi rimane fragile”.

A Milano il Ftse Mib cede appena lo 0,02% e chiude a 23.683,54 punti. Sale ancora lo spread tra Btp e Bund tedeschi, viaggiando sui 217 punti base. Cresce anche il rendimento del titolo decennale, che si aggira intorno al 4,3%.

Sul listino principale di Piazza Affari ottima performance di Tim (+4,28%), mentre si attendono novità dal governo e dagli azionisti sulla rete unica. Buoni anche i risultati di Nexi (+2,31%) e dei petroliferi, con Eni che guadagna lo 0,70% e Tenaris il 2,21%. In coda, invece, Diasorin (-1,04%), Fineco (-1,62%), Intesa Sanpaolo (-1,14%), Banca Generali (-1,41%), Leonardo (-1,47%) e Moncler (-1,34%). (in collaborazione con Money.it)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza