cerca CERCA
Martedì 05 Marzo 2024
Aggiornato: 04:37
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Borsa Milano oggi, Piazza Affari negativa: tonfo per Buzzi Unicem e Fineco

09 marzo 2023 | 17.55
LETTURA: 1 minuti

Borsa Milano oggi, Piazza Affari negativa: tonfo per Buzzi Unicem e Fineco

Giornata abbastanza negativa per le Borse europee, non aiutate da Wall Street, vista la paura di nuovi importanti rialzi dei tassi di interesse da parte della Bce. La Borsa americana sembra non essere spaventata dalla proposta di una nuova tassazione negli Usa sui 'supericchi' e sui capital gains.

La proposta, secondo alcune indiscrezioni di stampa, sarà presentata a breve al Congresso Usa dal governo del presidente Joe Biden. Quest’ultimo domani incontrerà a Washington la numero uno della Commissione Ue Ursula Von der Leyen, per discutere del piano Ira e della sua risposta europea. Nell’Ue, intanto, va avanti la trattativa sul nuovo Patto di Stabilità.

Al Ttf di Amsterdam stabile il prezzo del gas, sui 43 euro al megawattora. In calo il prezzo del petrolio, con Brent e Wti che scendono dell’1% circa. A Milano il Ftse Mib scende dello 0,72% e chiude a 27.710,53. Cala lo spread tra Btp e Bund tedeschi, che si muove attorno ai 168 punti base. In lieve ribasso il rendimento del titolo decennale, attorno al 4,36%.

Sul listino principale di Piazza Affari bene Prysmian (+3,14%), Amplifon (+1,41%), Nexi (+1,38%) e Stm (+1,13%). In parità Enel (-0,02%). Il colosso dell’elettricità ha comunicato di aver sottoscritto un accordo per la cessione alla società greca Public Power Corporation di tutte le partecipazioni detenute dal gruppo in Romania.

In coda, invece, Azimut (-3,23%), Buzzi Unicem (-4,53%), Fineco (-4,67%), Banca Generali (-4,13%) e Diasorin (-2,87%). Per quanto riguarda quest’ultima alcune banche d'affari hanno rivisto al ribasso il target price sulla società. (in collaborazione con Money.it)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza