cerca CERCA
Mercoledì 21 Febbraio 2024
Aggiornato: 08:08
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Comunicato stampa

Brutia Disinfestazioni: “Premiata alla fiera del PestMed di Bologna edizione 2022 come socio fondatore Anid”

07 aprile 2022 | 09.45
LETTURA: 2 minuti

Brutia Disinfestazioni: “Premiata alla fiera del PestMed di Bologna edizione 2022 come socio fondatore Anid”

L’importante riconoscimento si inserisce in un contesto di ampio respiro sul Pest Management nazionale ed internazionale

“Brutia Disinfestazioni è stata premiata alla fiera del Pest di Bologna edizione 2022 come socio fondatore Anid. Finita la fiera portiamo a casa un bagaglio nuovo, pieno stimoli, progetti, idee ed entusiasmo”, introduce la Dott.ssa Miarialuisa Filippelli amministratore unico dell’azienda cosentina Brutia Disinfestazioni. “Un importante riconoscimento che si inserisce in questo contesto così ricco ed emozionante per il festeggiamento dei 25 anni di Anid (Associazione Nazionale delle Imprese di Disinfestazione) e la premiazione dei soci fondatori. Giuseppe De Santis, in qualità di socio fondatore ha ritirato il premio per Brutia Disinfestazioni che è stata la prima realtà del sud ad aver creduto nell’Associazione e nel fatto che la rete, la collaborazione e il confronto siano fondamentali per la vita di un’azienda, soprattutto se l’azienda è calabrese, territorio sicuramente ancora molto chiuso sotto diversi aspetti”.

Grande successo dunque per la fiera PestMed promossa dall’ANID che si è tenuta a BolognaFiere dal 30 marzo all’1 aprile ed ha visto la partecipazione di aziende nazionali e internazionali operanti nel settore del Pest Management e della sanificazione. Tre giorni di convegni, workshop e attività legati alla rappresentazione di un settore che, solo in Italia, costituisce un giro d’affari da 20 miliardi di euro e circa 500mila addetti e sancisce la nascita del primo punto di convergenza, tra Europa e Paesi del Mediterraneo, del mondo del pest-control e della sanificazione.

“Un’occasione importante non solo per conoscere gli oltre 3000 prodotti presentati e le ultime novità del settore, ma anche un’opportunità unica per partecipare ad un ricco calendario di appuntamenti destinati agli operatori professionali con l’obiettivo di tenersi aggiornati e fare il punto sui focus legati soprattutto alla bio disinfestazione”, spiega Marialuisa Filippelli. “Tre intense giornate fieristiche dedicate a tutti i temi più importanti del settore, con obiettivi precisi tra cui: aggiornamento e formazione degli operatori, innovazione e aggiornamento professionale a livello manageriale/tecnico, comunicazione e normative del settore, oltreché l’incontro ed il confronto tra buyer italiani ed esteri”.

ANID fa da collante con i professionisti del settore a livello internazionale ed è oggi un interlocutore decisivo per il mondo dei servizi, strumenti essenziali per la tutela della sicurezza e della salubrità negli ambienti pubblici, privati e lavorativi.

“PestMed è il palcoscenico che porta il sapere scientifico e professionale con approfondimenti sugli argomenti più attuali e dibattiti sulle soluzioni necessarie per affrontare i nuovi asset del mercato del Pest Management”, precisa la Dott.ssa Filippelli. “Ne è emerso che la tutela dell’ambiente è oggi il principale focus professionale che accomuna tutti i settori. Proteggere la salute è indispensabile, lo è altrettanto farlo con soluzioni sostenibili e a basso impatto ambientale. Per riuscirci è necessario anche che le aziende interagiscano sempre di più con associazioni di settore e istituzioni governative nazionali e internazionali, in modo da creare una rete di collaborazione sinergica”.

Contatti: https://www.brutiadisinfestazioni.com/

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza