cerca CERCA
Lunedì 04 Marzo 2024
Aggiornato: 12:10
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Comunicato stampa

Economia Circolare: i Pallet Riciclati

08 febbraio 2023 | 10.25
LETTURA: 2 minuti

Milano, 8 feb 2023 - L’economia circolare è un concetto sempre più rievocato nei contesti di gestione di impresa, specialmente per quanto riguarda i prodotti per l’imballaggio come i pallet riciclati.

Oltre a perseguire una mission improntata alla sostenibilità, il processo che porta al costante riutilizzo dei bancali, sia di legno che in materiale plastico riciclato, si è ormai consolidato abbastanza da raggiungere la piena sostenibilità economica.

Il ciclo del pallet in Legno

Il legno è un materiale con grandi benefici in termini industriali. Se infatti un tempo la filosofia dell’usa e getta li destinava alla discarica dopo pochi utilizzi, le nuove tecniche di rinnovamento e la sensibilità ambientalista hanno permesso l’introduzione di un nuovo approccio caratterizzato da un riciclo costante. Sui pallet in legno si sposta ogni giorno l’80% della merce totale che circola in Italia, tanto da rappresentare un asset fondamentale sia per le aziende distributrici che produttrici. Una recente normativa, riguardante l’interscambio di pallet standardizzati e interscambiabili, ha quindi stabilito che i destinatari delle merci sono obbligati a restituire i bancali dello stesso tipo e della stessa qualità, o per lo meno equiparabile. In questo modo si evitano gli ingenti sprechi, sia in termini ambientali che economici. Infatti, lo stesso smaltimento nella realtà viene a costare più del riciclo o del rinnovamento. Di conseguenza, le aziende che ricevono i bancali sono incentivate a restituirli ai produttori, che risparmiano tempo e denaro sui rifornimenti e sono quindi in grado di offrire un vantaggio competitivo in termini di costi, qualità e tempi di consegna.

I pallet in plastica

In un’epoca come questa, in cui vi è sempre più una vasta consapevolezza rispetto al consumo della plastica, in tanti spesso evitano questo materiale che, anche se potenzialmente inquinante, in realtà, se utilizzato nel modo corretto, può rivelarsi molto più sostenibile del previsto.

È proprio questo il caso dei pallet in plastica. Prima di tutto, è innegabile che questo genere di bancale sia più versatile del legno, tanto da poter essere usato in diversi campi, come il commercio ittico, senza compromissioni e logoramenti da agenti esterni, essendo tra l’altro facilmente lavabile. Inoltre, rispetto al legno, la plastica non si scheggia e può resistere più a lungo. Per quanto riguarda la produzione dei pallet nuovi, viene selezionata attentamente la materia prima, di modo da essere riciclabile nuovamente al 100% al termine del loro impiego.

Relicyc è un'azienda specializzata nella gestione del materiale da pallet, sia in plastica che legno, che si impegna a reintrodurre nel mercato un prodotto di qualità e sostenibile. Per raggiungere questo obiettivo, l'azienda presta particolare attenzione alla raccolta e macinazione dei materiali prima dello stampaggio. Durante questa fase, qualsiasi materiale non adatto viene automaticamente scartato, permettendo così una accurata selezione dei polimeri e un utilizzo ottimale.

Maggiori informazioni

relicyc.com

info@relicyc.com

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza