cerca CERCA
Domenica 23 Giugno 2024
Aggiornato: 20:00
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Comunicato stampa

Economia del mare. Aspetti strategici di un comparto che non conosce crisi

Economia del mare. Aspetti strategici di un comparto che non conosce crisi
02 febbraio 2022 | 09.56
LETTURA: 4 minuti

Focus sugli aspetti legislativi del settore: la parola alle istituzioni

Genova, Milano, Roma – Novembre 2021 / febbraio 2022

Centro Studi Borgogna e Vinacci ThinkTank presentano il 3° appuntamento del

Ciclo di Incontri su Economia del Mare

25 febbraio, Camera dei Deputati, Roma

Milano, 2 febbraio 2022 - L’iniziativa, organizzata dal Centro Studi Borgogna e dal Vinacci ThinkTank, intende fare il punto sull’Economia del Mare, settore di rilevanza strategica per il nostro Paese che presenta ulteriori, importanti potenzialità di crescita e sviluppo. Sono stati programmati tre incontri, nel corso dei quali sono stati affrontati affrontati gli aspetti di maggiore rilevanza e impatto per la competitività e il potenziamento dell’intera filiera, con l’obiettivo di far emergere il valore di un asset nazionale di indubbia rilevanza strategica sul quale investire. L’iniziativa è partita il 4 novembre 2021 con un evento dedicato al sistema logistico, tenutosi a Genova presso il Blue District, ed è proseguita a Milano, presso il Piccolo Teatro Grassi, dove il 17 novembre si sono riuniti i massimi esperti di diritto marittimo e broker assicurativi.

L’ultimo appuntamento del Ciclo, che si terrà a Roma il 25 febbraio, dalle ore 10.00 alle 13.30, presso la Sala delle Conferenze, della Camera dei Deputati, permetterà di presentare nelle sedi legislative le criticità emerse nel corso dei precedenti incontri, e le proposte degli operatori del settore. L’evento, accreditato presso l’Ordine degli Avvocati di Roma (n° 3 crediti), dal titolo “Focus sugli aspetti legislativi del settore: la parola alle Istituzioni”, verrà introdotto da Fabrizio Ventimiglia (Avvocato Penalista, Presidente CSB) e moderato da Giancarlo Vinacci (Head of Advisory Board Assonautica Italiana/Unioncamere già Assessore Sviluppo e Promozione Economia di Genova, Founder Vinacci ThinkTank). Parteciperanno in qualità di Relatori: On. Giorgio Mulè (Sottosegretario alla Difesa), Giovanni Acampora (Presidente Assonautica Italiana, Presidente della Camera di Commercio Frosinone Latina, Presidente Confcommercio Lazio), Fabio Massimo Castaldo (1) (già Vice Presidente Parlamento Europeo), Fabiola Mascardi (Advisor Gruppo Grendi, Board Member ENAV), Enrico Maria Forte (Consigliere Regionale PD Regione Lazio), Pino Musolino (Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno centro settentrionale), Maurizio Maresca (Avvocato, Studio Legale Maresca & Partners), Umberto Masucci (Presidente dei Propeller Clubs italiani), Stefano Messina (Presidente Assarmatori), Sonia Sandei (Vice Presidente Confindustria Genova, Head of Electrification ENEL) e Leonardo Valle (Financial & Capital Advisor F&CA).

“A Roma, sui tavoli del Governo e delle Istituzioni, verranno presentate le proposte concrete emerse nei precedenti incontri. Al fine di attribuire alla nostra Nazione un ruolo di player insostituibile nel panorama globale, dobbiamo proporre – nel pieno spirito della nostra Associazione - non un mondo di sogni, ma soluzioni concrete di cui ci facciamo portavoce”, ha dichiarato l’Avv. Fabrizio Ventimiglia, Presidente CSB.

Giancarlo Vinacci, Head of Advisory Board Assonautica Italiana/Unioncamere già Assessore Sviluppo e Promozione Economia di Genova, Founder Vinacci ThinkTank, afferma: “Molto spesso, purtroppo, si parla dell’economia del mare solo a livello locale. Nell’immaginario comune si pensa che il settore, che con l’indotto sfiora il 9% del PIL nazionale (quasi 130 mld/€), porti benefici solo ai territori toccati dal mare. Ma non è così. Basti pensare, ad esempio, che delle 208.606 aziende operanti nel settore 5809 sono in Lombardia e ben 32.902 nella sola Roma dove, salvo prova contraria, il mare ancora non c’è”.

L’evento è Patrocinato dalla Regione Liguria, dal Comune di Genova, dal Comune di Milano, dall’Ordine degli Avvocati di Genova, dall’Ordine degli Avvocati di Milano, dall’Ordine degli Avvocati di Roma, da Assarmatori e dal Parlamento Europeo.

L’incontro è gratuito ed organizzato in presenza. L’accesso alla Camera, sarà consentito esclusivamente con Green Pass rafforzato, mascherina FPP2 e Modulo Covid compilato. E’ obbligatoria la giacca. Per partecipare è necessario iscriversi mandando una email a: iscrizione@centrostudiborgogna.it oppure chiamando il numero 02.36642658.

Sarà possibile seguire l’incontro anche dal canale Facebook del Centro Studi Borgogna (la diretta social non prevede il riconoscimento dei crediti formativi).

(1) In attesa di conferma

A proposito di centro Studi Borgogna

Nata nel 2017 da un’idea dell’Avv. Fabrizio Ventimiglia, il Centro Studi Borgogna è una Associazione di Promozione Culturale che opera come un laboratorio giuridico e di idee per promuovere la cultura del diritto, ispirandosi ai principi di etica, onestà e legalità, nell’ottica di contribuire al dibattito sulle principali questioni sensibili del nostro Paese. Le attività proposte dal Centro Studi Borgogna si prefiggono diversi obiettivi: promuovere il confronto tra mondi diversi arrivando a trasformare le riflessioni comuni in proposte praticabili; perseguire le finalità di promozione sociale e culturale; contribuire alla formazione dei professionisti nelle discipline giuridiche; promuovere l’amicizia, la cultura, la solidarietà e l’etica sul territorio milanese e nazionale. Al fine di perseguire tali obiettivi, l’Associazione Centro Studi Borgogna organizza conferenze, convegni e momenti formativi di varia natura; crea rapporti di collaborazione e sinergia con Università, Istituti di Ricerca e altri enti aventi finalità scientifiche; promuove la pubblicazione di documenti di approfondimento sui temi di diritto applicato; organizza eventi charity.

A proposito di Vinacci ThinkTank

Il Vinacci Think Tank nasce nel 2018 ideato, su suggerimento e con il supporto di Associazioni di Categoria, Organizzazioni Sindacali e Ordini Professionali, da Giancarlo Vinacci. Il Vinacci Think Tank è al servizio di un’idea: promuovere lo sviluppo intelligente delle eccellenze territoriali italiane attraverso il rafforzamento delle sinergie tra istituzioni, organizzazioni sindacali, associazioni di categoria e professionali. L’obiettivo del Vinacci Think Tank è quello di approfondire idee e valutare progetti, per lo più di natura economico/sociale e con forte attenzione all'impatto ambientale, al fine di renderli sostenibili e sottoporli alla Pubblica Amministrazione per la messa in opera.

Per informazioni alla stampa:

Alessio Masi, Adnkronos Comunicazione

Mob. 3425155458; E-Mail: alessio.masi@adnkronos.com

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza