cerca CERCA
Lunedì 15 Aprile 2024
Aggiornato: 08:55
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Arrestano 'nonno rapinatore' di 83 anni, ultimo colpo in banca a San Valentino

19 febbraio 2024 | 18.13
LETTURA: 1 minuti

Negli Stati Uniti finisce la carriera iniziata nel 1967

Una scena del crimine in Usa
Una scena del crimine in Usa

Un presunto rapinatore seriale di 83 anni, Donald Bennett, ed il suo 'giovane' complice di 55, Edward Binert, sono stati arrestati in seguito a una rapina in banca eseguita il giorno di San Valentino a Hickory Hills, nell'Illinois. Lo scrive l'Abc, citando una denuncia penale presentata di recente dall'Fbi, secondo cui i due sospetti sarebbe collegati a una serie di rapine a mano armata iniziate nell'estate del 2023.

I guai con la giustizia di Bennett in realtà erano iniziati nel 1967 per un'aggressione armata in Kentucky. Nel 1989 poi aveva ricevuto una nuova condanna per diverse rapine in banca nell'area di Chicago. Era stato rilasciato nel 2020 dopo aver scontato una pena di 31 anni.

Secondo l'Fbi, Bennett e Binert si sarebbero incontrati mentre erano entrambi in prigione. I due sono sospettati di aver rapinato sette filiali delle Chase e Fifth Third Bank tra lo scorso giugno e il 14 febbraio. Durante l'ultimo colpo, Bennett e Binert hanno utilizzato parrucche finte e maschere. L'udienza per la convalida dell'arresto dell'anziano rapinatore è stata fissata per il 22 febbraio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza