cerca CERCA
Sabato 20 Luglio 2024
Aggiornato: 02:43
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Brasile 2014: Nigeria, attacco suicida contro tifosi che guardavano partita

18 giugno 2014 | 09.17
LETTURA: 2 minuti

Un attentatore suicida si è fatto esplodere in mezzo alla folla di appassionati di calcio che stavano seguendo la partita Brasile-Messico su un mega schermo all'aperto in una cittadina nello stato di Yobe, nella Nigeria settentrionale. Secondo quanto riporta la Bbc vi sarebbero diversi morti e molti feriti che sono stati trasportati nell'ospedale locale. "I feriti sono così tanti che non sono riuscito a contarli", ha detto un addetto sanitario all'emittente britannica.

Le autorità nigeriane hanno dichiarato lo stato di emergenza in tre stati dopo l'attacco che si ritiene sia opera di Boko Haram. Itifosi di calcio sono da tempo un bersaglio dell'organizzazione estremista islamica, tanto che le autorità hanno già cercato di chiudere i cosiddetti 'viewing centres', per il timore di attacchi contro le folle radunate davanti ai megaschermi tv in occasione delle partite della nazionale di casa.

Attacchi di questo tipo erano già avvenuti in Nigeria, a maggio, ad aprile e all'inizio di giugno, sempre per mano di Boko Haram, provocando decine di vittime. Secondo quanto riportano i testimoni l'esplosione di ieri è stata provocata da un attentatore suicida che si è fatto esplodere mentre era alla guida di una bicicletta taxi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza