cerca CERCA
Venerdì 12 Aprile 2024
Aggiornato: 19:39
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Gaza, soldati Israele: "Ecco base Hamas in ospedale, qui c'erano ostaggi"

13 novembre 2023 | 23.27
LETTURA: 2 minuti

I militari entrano nell'ospedale pediatrico Rantisi, che è stato evacuato. Biden: "Proteggere ospedale al-Shifa"

La base di Hamas
La base di Hamas

I soldati di Israele sono entrati nell'ospedale pediatrico Rantisi a Gaza City. All'interno della struttura, come ha mostrato il portavoce delle forze armate (Idf) Daniel Hagari, i militari hanno individuato una base di Hamas e locali in cui, con ogni probabilità, sono stati trattenuti ostaggi rapiti il 7 ottobre. Intanto dagli Stati Uniti il presidente Joe Biden ha invocato protezione per l'ospedale al-Shifa: "E' mio auspicio che vi siano azioni meno intrusive nell'ospedale. L'ospedale deve essere protetto", ha detto Biden ai giornalisti nella Sala Ovale.

La base di Hamas nell'ospedale pediatrico

"Sotto l'ospedale, nei sotterranei, abbiamo trovato un centro di controllo e comando di Hamas, giubbotti esplosivi, granate, fucili d'assalto Ak-47, esplosivi, Rpg e altri armi", ha detto Hagari in inglese, come mostra il video diffuso dalle Idf. "Abbiamo anche trovato segni indicanti che Hamas ha tenuto ostaggi qui", segnali sui quali si sta indagando, ha aggiunto.

"Abbiamo inoltre trovato prove che i terroristi di Hamas sono tornati in questo ospedale dopo il massacro del 7 ottobre, dopo aver massacrato gli israeliani nelle loro case. Hamas si nasconde negli ospedali. Oggi le mostriamo al mondo", ha affermato Hagari. Nel sotterraneo ha mostrato una moto, con fori di proiettili, probabilmente impiegata nell'attacco del 7 ottobre. In una stanza, una sedia con delle corde e abiti femminili a terra. Nel sotterraneo, anche docce e un bagno. Poco distanti, pannolini e un biberon. In un'altra stanza, divani e poltrone. Nessuna finestra, ma tende ai muri: "Una stanza usata per registrare video", ha detto Hagari, mostrando anche un foglio che conterrebbe i turni di guardia dei terrroristi.

Il portavoce dell'esercito israeliano, inoltre, ha affermato che l'Idf si è impegnato per l'evacuazione in sicurezza dell'ospedale. "Israele ha aiutato i manager dell'ospedale a evacuare i pazienti di Gaza in un ospedale più sicuro", ha affermato, aggiungendo che l'esercito è stato informato che "gli ultimi 18 pazienti dell'ospedale Rantisi sono stati evacuati in sicurezza in un ospedale più sicuro". "Questo perché la nostra guerra è contro Hamas, non contro la gente a Gaza. Specialmente non contro i malati, le donne o i bambini".

Le assicurazioni sull'evacuazione dell'ospedale sono venute dopo che Hagari ha riferito che unità di elite delle forze armate sono entrate nell'ospedale Rantisi e hanno trovato nelle cantine un centro di comando di Hamas. Secondo Hagari i terroristi di Hamas potrebbero aver lasciato l'ospedale durante l'evacuazione dei pazienti.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza