cerca CERCA
Mercoledì 12 Giugno 2024
Aggiornato: 22:32
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Guerra Ucraina-Russia, colloquio tra Zelensky e Biden

La Casa Bianca: "Discussi recenti negoziati con Mosca, ribadita preoccupazione per attacco centrale nucleare"

(Foto Afp)
(Foto Afp)
06 marzo 2022 | 08.04
LETTURA: 2 minuti

Guerra Ucraina-Russia, Volodymyr Zelensky ha avuto un colloquio telefonico con il presidente americano Joe Biden.

Nella telefonata con Volodymyr Zelenskyy, Joe Biden "ha discusso i recenti negoziati tra Russia e l'Ucraina", rende noto la Casa Bianca in un comunicato in cui si ribadisce la "preoccupazione per il recente attacco russo alla centrale nucleare e l'ammirazione per la bravura e il coraggio degli operatori ucraini che hanno mantenuto il reattore in condizioni sicure".

Il presidente americano poi ha sottolineato le azioni prese da "Usa, alleati e settori privati per aumentare il costo per la Russia dell'aggressione in Ucraina", indicando in particolare la decisione presa ieri sera da Visa e Mastercard di interrompere le operazioni in Russia. Il presidente ha concluso ricordando che "la sua amministrazione sta aumentando gli aiuti di sicurezza, umanitari ed economici" all'Ucraina.

“Nel quadro del costante dialogo – ha scritto il presidente ucraino sul suo account Twitter alle prime ore di oggi – ho avuto un altro colloquio con Biden. In agenda, la sicurezza, il sostegno finanziario all’Ucraina e il proseguimento delle sanzioni contro la Russia”.

Nella telefonata con Volodymyr Zelenskyy, Joe Biden "ha discusso i recenti negoziati tra Russia e l'Ucraina". Lo rende noto la Casa Bianca in un comunicato in cui si ribadisce la "preoccupazione per il recente attacco russo alla centrale nucleare e l'ammirazione per la bravura e il coraggio degli operatori ucraini che hanno mantenuto il reattore in condizioni sicure".

Il presidente americano poi ha sottolineato le azioni prese da "Usa, alleati e settori privati per aumentare il costo per la Russia dell'aggressione in Ucraina", indicando in particolare la decisione presa ieri sera da Visa e Mastercard di interrompere le operazioni in Russia. Il presidente ha concluso ricordando che "la sua amministrazione sta aumentando gli aiuti di sicurezza, umanitari ed economici" all'Ucraina.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza