cerca CERCA
Mercoledì 12 Giugno 2024
Aggiornato: 23:18
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Israele, Hamas: "Attacco 7 ottobre si ripeterà"

"Israele è un paese che non ha posto sulla nostra terra"

01 novembre 2023 | 18.43
LETTURA: 1 minuti

"Israele deve essere cancellato. L'attacco del 7 ottobre si ripeterà". Intervistato da una tv libanese, un membro dell'ufficio politico di Hamas, Ghazi Hamad, ha dichiarato che il suo gruppo è pronto a ripetere "due o tre volte" l'attacco del 7 ottobre, in cui sono stati uccisi 1400 israeliani.

"Dobbiamo impartire una lezione a Israele, lo faremo due o tre volte. Il diluvio di Al Aqsa (l'attacco del 7 ottobre ndr) è stato soltanto la prima volta", ha dichiarato Hamad all'emittente Lbc, secondo la traduzione pubblicata da Memri. "Israele è un paese che non ha posto sulla nostra terra, dobbiamo rimuoverlo perché rappresenta una catastrofe di sicurezza, militare e politica per le nazioni arabe e islamiche", ha proseguito. "Dobbiamo pagare un prezzo? Sì, e siamo pronti a pagarlo. Siamo una nazione di martiri e siamo orgogliosi di sacrificare martiri", ha affermato.

Una clip dell'intervista è stata condivisa sul social X dal ministro degli Esteri britannico James Cleverly. "Come può esservi pace se Hamas è impegnato nella distruzione di Israele? Questo è un esponente di Hamas che si impegna a ripetere le atrocità del 7 ottobre ancora e ancora", ha commentato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza