cerca CERCA
Giovedì 18 Aprile 2024
Aggiornato: 18:19
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Russia, focolaio di antrace: sigillata zona in regione Voronezh al confine con Ucraina

21 agosto 2023 | 13.03
LETTURA: 1 minuti

Il governatore ha dichiarato lo stato di emergenza

Immagine d'archivio (Fotogramma)
Immagine d'archivio (Fotogramma)

Una zona di 1.400 chilometri quadrati nella regione russa di Voronezh, nel sud ovest del Paese, al confine con l'Ucraina, è stata sigillata a causa di un focolaio di antrace. Il provvedimento, che riguarda l'intero distretto di Paninsky, sarà in vigore per almeno tre mesi. Il governatore della regione, Alexander Gusev, ha dichiarato lo stato di emergenza.

Banditi anche lo spostamento e il macello di bestiame, l'esportazione di carni e latticini, così come la produzione e l'esportazione di alimenti per animali. Sono state adottate "misure preventive ed epidemiologiche" per localizzare il focolaio, si precisa.

L'antrace è un'infezione batterica che può essere trasmessa all'uomo, anche con contatto diretto con le spore o con animali infettati. Il mese scorso, diversi residenti della regione di Tuva hanno contratto l'antrace dopo aver consumato carne di cavallo infettata. A marzo altri casi erano stati segnalati in Chuvashia, in relazione al macello illegale di bestiame non registrato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza