cerca CERCA
Sabato 15 Giugno 2024
Aggiornato: 19:23
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Ucraina, Aiea: "Situazione centrale Zaporizhzhya sempre più pericolosa"

Grossi: "Dobbiamo agire ora per prevenire minaccia grave incidente nucleare"

(Foto Afp)
(Foto Afp)
07 maggio 2023 | 09.10
LETTURA: 1 minuti

"La situazione generale intorno alla centrale nucleare di Zaporizhzhya sta diventando sempre più imprevedibile e potenzialmente pericolosa. Sono estremamente preoccupato per i reali rischi per la sicurezza e la sicurezza nucleare che l'impianto deve affrontare". Lo afferma il direttore generale dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica Rafael Grossi in una dichiarazione pubblicata sul sito dell'Aiea.

"Dobbiamo agire ora - sottolinea - per prevenire la minaccia di un grave incidente nucleare e le relative conseguenze per la popolazione e l'ambiente. Questo grande impianto nucleare deve essere protetto. Continuerò a sollecitare tutte le parti a impegnarsi a raggiungere questo obiettivo vitale e l'Aiea continuerà a fare tutto il possibile per contribuire a garantire la sicurezza nucleare e la sicurezza dell'impianto".

Lanciati almeno 10 droni ucraini in Crimea

Ieri sera, le truppe ucraine hanno lanciato almeno dieci droni in Crimea. A riferirlo, riporta l'agenzia Ria Novosti, è stato il governatore di Sebastopoli Mikhail Razvozhaev. «Di notte, le forze di difesa aerea e i sistemi di guerra elettronica hanno respinto un altro attacco a Sebastopoli. Un Uav ha perso il controllo ed è caduto in un'area boschiva, il relitto è stato trovato dal Ministero degli Affari Interni e dal Ministero delle Emergenze. Il secondo drone è stato abbattuto sul mare vicino al promontorio Chersonesos, il terzo è sul mare dal lato del frangiflutti del Nord", ha scritto.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza