cerca CERCA
Giovedì 29 Febbraio 2024
Aggiornato: 00:10
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Ucraina, Prigozhin annuncia la presa completa di Bakhmut ma Kiev smentisce

20 maggio 2023 | 15.28
LETTURA: 2 minuti

Dopo più di sette mesi di combattimenti i mercenari della Wagner lasceranno la città il 25 "per riposarsi", il controllo passerà al ministero della Difesa russo

Ucraina, Prigozhin annuncia la presa completa di Bakhmut ma Kiev smentisce

Evgheny Prigozhin ha annunciato la completa presa di Bakhmut da parte delle sue forze, in un video pubblicato sul canale Telegram della Wagner. Il comandante dei mercenari russi dopo più di sette mesi di combattimenti ha annunciato la conquista della città in tuta mimetica, di fronte a un gruppo di uomini con il volto coperto, con bandiere nere della Wagner e bandiere russe.

Sullo sfondo delle parole di Prigozhin, sono udibili colpi di cannone. Nel suo breve discorso Prigozhin non manca di attaccare il ministro della Difesa Sergei Shoigu e il capo di stato maggiore, Valery Gerasimov.

I mercenari della Wagner lasceranno Bakhmut il 25 "per riposarsi", ha anticipato Prigozhin, precisando che allora la città sarà trasferita sotto il controllo del ministero della Difesa russo.

Ma Kiev smentisce la conquista completa di Bakhmut. Pur ammettendo che la situazione è difficile, l'Ucraina nega che la città sia stata presa dai russi. "Intensi combattimenti a Bakhmut, la situazione è critica", ha detto la vice ministra della Difesa Hanna Maliar aggiungendo però che le forze ucraine "tengono la difesa". "Al momento, i nostri difensori controllano certi impianti industriali e infrastrutture nell'area", ha sottolineato.

La città di Bakhmut è stata completamente liberata nel corso dell'operazione militare speciale in Ucraina. Ad annunciarlo in tarda serata, riporta la Tass, il Ministero della Difesa. ''Le squadre d'assalto della compagnia militare privata Wagner, con il supporto dell'artiglieria e dell'aviazione del gruppo di battaglia meridionale, hanno completato la liberazione della città", ha dichiarato il ministero.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza