cerca CERCA
Sabato 18 Maggio 2024
Aggiornato: 20:47
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Ucraina-Russia, Kiev riprende Andriivka. A Kherson 69 attacchi

La conferma del presidente ucraino Zelensky sulla località vicino a Bakhmut. Combattimenti in corso a Klishchiivka e Kurdyumivka

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky
Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky
16 settembre 2023 | 07.36
LETTURA: 1 minuti

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha confermato la riconquista da parte delle truppe di Kiev della località di Andriivka, vicino Bakhmut, nell'Ucraina orientale. Lo Stato Maggiore aveva già dato notizia della liberazione di Andriivka nella mattinata di ieri. "Per l'Ucraina si tratta di un risultato significativo e importante", ha sottolineato il presidente ucraino nel suo messaggio video.

Sono invece ancora in corso i combattimenti intorno alle vicine località di Klishchiivka e Kurdyumivka. Le truppe ucraine operative intorno a Klishchiivka avevano annunciato la sua liberazione, per poi ritrattare la notizia, precisando che gli scontri proseguono. Stando allo stato maggiore ucraino, le forze russe che combattevano ad Andriivka hanno subito pesanti perdite.

Intanto il governatore della regione ucraina di Kherson, Oleksander Prokudin, ha denunciato il lancio - nel corso della giornata di ieri ad opera delle forze armate russe - di 325 proiettili contro il territorio sudorientale del paese. "Nel corso della giornata - ha scritto oggi in un post su Telegram - il nemico ha lanciato 69 attacchi, sparando 325 proiettili con mortai, artiglieria, sistemi missilistici Grad, drone, e carri armati". Di questi almeno 14 sarebbero stati diretti contro la città di Kherson, capoluogo dell'omonima regione. Prokudin ha reso noto che non si registrano vittime tra la popolazione civile.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza