cerca CERCA
Lunedì 20 Maggio 2024
Aggiornato: 11:19
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Ucraina, trasferimento forzato di bimbi in Russia: Osce annuncia indagini

Il compito verrà svolto da "una missione di esperti". Le informazioni raccolte verranno consegnate ai "meccanismi responsabili competenti" nonché a corti e tribunali

Fotogramma /Ipa
Fotogramma /Ipa
31 marzo 2023 | 07.33
LETTURA: 1 minuti

Le denunce relative al trasferimento forzato di bambini ucraini in Russia saranno oggetto di indagini nel quadro dell'Osce, l'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa. L'annuncio è stato dato dai 45 stati membri, in consultazione con Kiev. Il compito, ha spiegato la rappresentante tedesca presso l'organizzazione, Gesa Braeutigam, verrà svolto da "una missione di esperti". Le informazioni raccolte verranno quindi consegnate ai "meccanismi responsabili competenti" nonché a corti e tribunali nazionali, regionali o internazionali, ha proseguito. "Continuiamo a nutrire preoccupazione per le violazioni del diritto umanitario internazionale nel quadro della guerra di aggressione su vasta scala della Russia contro l'Ucraina, in particolare per quanto riguarda il trasferimento forzato e la deportazione di bambini da parte della Federazione Russa", ha sottolineato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza