cerca CERCA
Domenica 19 Maggio 2024
Aggiornato: 01:43
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Ucraina, Zelensky: "Da partner più sistemi di difesa aerea e artiglieria"

Il presidente ucraino: "Stiamo facendo di tutto per far perdere lo Stato terrorista e per farlo accadere il prima possibile"

Afp
Afp
15 febbraio 2023 | 00.06
LETTURA: 2 minuti

"Oggi è il giorno di un'altra Ramstein, una riunione del gruppo di supporto militare per l'Ucraina con 54 paesi partner. E' il nono incontro di questo tipo, prendiamo regolarmente decisioni importanti sulla protezione del nostro paese e sul rafforzamento dei nostri combattenti". Così il presidente ucraino Volodymyr Zelensky nel consueto messaggio della sera. "I nostri partner - spiega - hanno confermato più sistemi di difesa aerea, più carri armati, più artiglieria e proiettili e più addestramento per i nostri militari. E come abbiamo sentito oggi, l'Ucraina deve avere successo. E qui siamo d'accordo: deve essere un successo", dice.

"Non tutto può essere riportato in pubblico, gran parte degli accordi e delle discussioni dovrebbero essere tenuti a porte chiuse. Ma posso dire con certezza - sottolinea il leader ucraino - che le tendenze di base rimangono invariate. L'Ucraina e i suoi partner stanno facendo di tutto per far perdere lo Stato terrorista e per farlo accadere il prima possibile".

Secondo Zelensky, "il Cremlino sta cercando di spremere dalla Russia tutto il possibile potenziale di aggressione. Vanno di fretta perché sanno che il mondo è ancora più forte, ma ci vuole tempo per accrescere la loro forza. Pertanto, la velocità è molto importante. La velocità in tutto. Nel processo decisionale, nell'attuazione delle decisioni, nella consegna, nell'addestramento. La velocità salva le vite, la velocità riporta sicurezza. Ringrazio tutti i nostri partner - conclude - che si rendono conto che la velocità è importante. Ringrazio tutti i nostri amici americani per la loro leadership e il coordinamento sistematico degli incontri di Ramstein".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza