cerca CERCA
Mercoledì 24 Aprile 2024
Aggiornato: 14:45
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Usa-Cina, Blinken a Wang: "Conseguenze se Pechino aiuta Russia"

18 febbraio 2023 | 21.52
LETTURA: 1 minuti

L'avvertimento durante l'incontro a Monaco

(Afp)
(Afp)

Se la Cina aiuterà materialmente la Russia nella guerra in Ucraina ci saranno "conseguenze". E' l'avvertimento, dato dal segretario di Stato americano Antony Blinken al capo della diplomazia cinese Wang Yi nell'incontro a Monaco. "Ho ribadito l'importanza di mantenere aperte le linee di comunicazione", aggiunge poi Blinken via Twitter, e "ho condannato l'incursione del pallone spia" delle settimane scorse nei cieli americani. "Gli ho detto che non deve ripetersi mai più" aggiunge.

Il segretario di Stato americano Antony Blinken e il capo della diplomazia cinese Wang Yi si sono incontrati a Monaco, a margine della conferenza sulla sicurezza. Blinken e Wang avrebbero dovuto vedersi a Pechino ai primi di febbraio, ma la missione era stata annullata dopo il caso del pallone spia cinese intercettato nei cieli americani e poi abbattuto.

"Possiamo confermare che il segretario Blinken ha concluso un incontro con il consigliere di Stato della Repubblica Popolare Cinese e direttore dell'Ufficio Centrale per gli Affari Esteri del Partito comunista Wang Yi", si legge in una nota del dipartimento di Stato. Nel corso del suo intervento alla conferenza di Monaco, parlando del caso del pallone spia cinese, Wang aveva definito "assurda e isterica" la reazione dell'amministrazione Biden. "Avevamo chiesto agli Stati Uniti di gestirlo con calma e professionalità, sulla base di consultazioni con la parte cinese - aveva ricordato -. Gli Stati Uniti, purtroppo, hanno ignorato quanto richiesto e hanno usato jet da combattimento per abbattere un pallone aerostatico con i missili".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza