cerca CERCA
Martedì 25 Giugno 2024
Aggiornato: 00:24
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Vacanze, il formatore digitale Cosentino: 'Come rilanciare la carriera stando al mare"

Leggere uno o più libri che permettano di approfondire nuovi aspetti della propria professione, dedicarsi a corsi di formazione che ci permettano di poter migliorare

Vacanze, il formatore digitale Cosentino: 'Come rilanciare la carriera stando al mare
25 agosto 2023 | 09.35
LETTURA: 2 minuti

“Le vacanze possono essere molto di più di un semplice momento di riposo e permettono, unendo l’utile al dilettevole, di dare una nuova direzione alla nostra carriera”. A dirlo l’imprenditore e formatore digitale Mik Cosentino, fondatore di Ulama Inc.

"Le vacanze - spiega - sono il momento ideale per seguire e alimentare le nostre passioni. Per prima cosa, durante i momenti di relax, si è più propensi ad analizzare la propria situazione lavorativa attuale, andando a comprendere cosa non ci soddisfa e cosa desideriamo cambiare. Si possono maturare decisioni più consapevoli e fissare nuovi obiettivi. Ricordiamoci di dedicare del tempo durante le vacanze per esplorare nuovi interessi, partecipare a workshop o corsi e riscoprire passioni dimenticate. Questo può aiutare a trovare una nuova direzione professionale più in linea con le aspirazioni personali”.

“In base alle singole priorità - suggerisce - è possibile scegliere luoghi di vacanza all’estero per perfezionare la lingua, oppure propendere per luoghi ispirazionali, che offrano opportunità di crescita personale o permettano di vivere nuove esperienze culturali, tutti aspetti che possono stimolare la riflessione e il desiderio di cambiamento”.

"Bisogna continuare - afferma Mik Cosentino - a formarsi e informarsi. Leggere uno o più libri che permettano di approfondire nuovi aspetti della nostra professione, dedicarsi a corsi di formazione che ci permettano di poter migliorare la nostra carriera, potendo aspirare a ruoli più alti in azienda o per dedicarci a un’attività da liberi professionisti”.

“Se si organizza al meglio, mentre si è in vacanza, l'agenda del rientro - suggerisce - si allontanano ansia e nostalgia delle vacanze. Avere degli obiettivi da raggiungere e un piano d’azione concreto già stabilito ci permettono di agire in modo mirato, aumentando la nostra concentrazione”.

“Infine - aggiunge Mik Cosentino - durante il relax delle vacanze è possibile riordinare e rendere coerenti tra loro i social network, arricchendo i nostri propri profili di informazioni utili che possano aprirci nuove porte e suscitare maggior interesse da parte dei recruiter”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza