cerca CERCA
Lunedì 27 Maggio 2024
Aggiornato: 15:16
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Scuola, Anief: "Obiettivi raggiunti ma pronti a nuove sfide nella prossima legge di bilancio e nella contrattazione per la valorizzazione del personale"

Il presidente nazionale Pacifico: "Abbiamo bisogno del sostegno dei lavoratori della scuola e lavoriamo costantemente affinché una scuola giusta possa essere realtà domani"

Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief
Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief
18 agosto 2023 | 15.50
LETTURA: 2 minuti

A un anno dell’inizio della XIX Legislatura, Anief tira le somme degli obiettivi raggiunti. Marcello Pacifico, presidente nazionale del giovane sindacato commenta il lavoro svolto sottolineando i traguardi a cui si è giunti. “Come Anief - afferma - siamo sempre in prima linea, programmiamo già nuovi obiettivi da raggiungere e siamo pronti a nuove sfide nella prossima legge di bilancio e nella contrattazione sui criteri della valorizzazione del personale per la formazione prevista dal Pnrr. Abbiamo bisogno del sostegno dei lavoratori della scuola e lavoriamo costantemente affinché una scuola giusta possa essere realtà domani”.

Pacifico ricorda gli obiettivi raggiunti da Anief nel primo anno della XIX legislatura. In Parlamento (Legge di bilancio, Milleproroghe, Pubblica amministrazione e Pnrr, Salva infrazioni). 1) Maggiori risorse (500 mln) per la valorizzazione del personale del comparto istruzione e ricerca con definilizzazione e ridistribuzione delle stesse ai tavoli contrattuali. 2) Deroghe ai vincoli dei trasferimenti.

3) Procedura straordinaria di reclutamento su posti di sostegno e sblocco contratti docenti specializzati estero. 4) Ampliamento al 30% del numero riservato al tfa sostegno dei precari. 5) Ampliamento al 70% dei posti banditi con concorso riservato Irc.

6) Eliminazione limite a abilitazioni con nuovo sistema di formazione iniziale, sua semplificazione per accesso e frequenza. 7) Ammissione docenti di ruolo e ingabbiati e del concorso straordinario ai corsi abilitanti su quote di riserva incluso triennalisti servizio paritaria e Iefp, con accesso dei primi a percorso 30 cfu semplificato.

7) Assegnazione carta docenti e ricostruzione di carriera per intero ai supplenti annuali e neo-immessi. 8) Scorrimento graduatorie concorso straordinario su rinunce e trasformazione ad esaurimento graduatorie concorso ordinario con assunzione degli idonei.

9) Nuovo corso concorso dirigenti scolastici per contenzioso pendente e reintegro ds licenziati e asteriscati.

Ai tavoli contrattuali (in Aran). 1) Intesa mobilità che apre all'assegnazione provvisoria dei docenti neo-assunti.

2) Ccnl parte economica che assegnati il 95% sul tabellare con risorse superiori al precedente contratto e all'inflazione registrata nel triennio 2019/2021.

3) Ipotesi di ccnl 2019/2021 che riporta alla contrattazione alcune materie quali: definizione dei compensi del salario accessorio per orientatore e tutor, e la valorizzazione del personale; sblocco delle posizioni economiche ATA; aumento del 10% dei compensi delle ore di straordinario e del 25% l'indennità dsga; retribuzione di tre giorni di permesso anche al personale precario; aumento dei mesi di congedo delle donne vittime di violenza; conferma dei diritti alla genitorialità, disabilità, assistenza nei trasferimenti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza