cerca CERCA
Giovedì 29 Febbraio 2024
Aggiornato: 16:42
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Startup, Digithon 2023: oltre 2.500 persone per la serata inaugurale a Bisceglie

01 settembre 2023 | 15.47
LETTURA: 4 minuti

Tra gli ospiti di domani in Piazza Castello: Pegah Moshir Pour, Antonella Palmisano, Alfredo Mantovano, Nunzia De Girolamo, Lucio Presta, Ermal Meta

La piazza della prima serata di Digithon2023
La piazza della prima serata di Digithon2023

Una piazza gremita ha accolto a Bisceglie l'apertura di DigithON 2023: oltre 2500 persone hanno partecipato al primo dei grandi incontri aperti al pubblico con protagonisti di primo piano delle istituzioni, delle imprese e della cultura per approfondire i temi legati al digitale e le sfide poste dall'avanzare dell'intelligenza artificiale.

La serata ha avuto inizio con un minuto di raccoglimento in ricordo delle 5 vittime dell'incidente di Brandizzo: “Queste morti come ha detto il presidente Mattarella sono una sconfitta per tutti e ancora più amaro oggi perché al tempo della società digitale queste cose non possono accadere. Con un clic si può evitare una tragedia, lavorare meglio e in sicurezza", ha detto il fondatore della manifestazione Francesco Boccia. “L’innovazione può aiutarci ad evitare questi drammi e qui a DigithON nel corso degli anni abbiamo avuto tante startup che hanno sviluppato progetti dedicati alla sicurezza sul lavoro”, ha sottolineato. “Le proposte ci sono e ne arriveranno altre. Il nostro dovere è quello di imporre regole chiare e che incidono sulla vita delle persone”.

Sul palco si sono susseguiti gli interventi della giornalista del Tg1 Barbara Carfagna, il prof. Vincenzo Schettini de 'La fisica che ci piace', la giornalista del TG1 Valentina Bisti con lo chef Max Mariola, e infine il giornalista e conduttore di Piazzapulita su LA7 Corrado Formigli con la Segretaria del Partito Democratico Elly Schlein: “E' una bella emozione tornare qui e parlare davanti a una piazza così piena, interessata ai temi dell'innovazione, del sostegno alle startup, al Paese che potremmo essere", ha detto Schlein, che ricordando la morte degli operai di Brandizzo ha aggiunto: “L'Italia non può più morire di lavoro e di stage, è urgente investire maggiori risorse per la sicurezza e sulla formazione. Occorre anche utilizzare la transizione digitale per aiutare i processi di innovazione e di sicurezza, ma bisogna fare in modo che non lasci indietro nessuno, che non amplifichi, ma che elimini i divari sociali”, ha precisato.

Intanto alle Vecchie Segherie è partita la maratona tra le startup, che andrà avanti anche fino a domani sera. Sabato mattina alle ore 9 i lavori riprenderanno con l’intervento di Giuseppe Perrone, EY partner Emeia blockchain leader - innovation consulting italy leader, che introdurrà la EY Cup, la nuova side competition nata dalla sinergia tra DigithON ed EY. Grazie a questo progetto, dopo un percorso di mentorship di 5 settimane in EY, 10 prototipi innovativi di giovani laureandi e laureati under 30 si sfideranno per aggiudicarsi un premio del valore di 3.000 euro assegnati da DigithON e un iter dedicato di assunzione in EY.

Alle 10.15 ripartirà la maratona tra gli inventors finalisti e, alle 11.30, la gara lascerà spazio a Federico Montesanto, ceo di Pirames International intervistato da Marco Carrara su L’industria discografica digitale: Pirames International, l’aggregatore italiano, l’unico in Italia ad operare con la formula della licenza, per comprendere come si è evoluto negli ultimi 20 anni il mercato della discografia e il mondo dei media. La sfida tra gli startupper riprenderà fino all’ora di pranzo e, dopo l’intervento alle 15.30 di Matteo Macina, responsabile Cybersecurity Tim, con Marco Carrara, su TLC & cybersecurity, andrà avanti fino alle 18.30, orario in cui è in programma il secondo Boot Camp a cura di AuLab.

Alle 19.30 in Piazza Castello Pegah Moshir Pour, attivista per i Diritti Umani e Digitali, in prima fila nella divulgazione social sarà protagonista di Pegah versus Pegah, una particolare intervista doppia, insieme al suo avatar digitale realizzato da Clome, curata da Marco Carrara.

Quindi Andrea Vianello, direttore di San Marino RTV, parlerà con Stefano Mei, presidente Fidal e con Antonella Palmisano, campionessa olimpica di marcia, fresca della medaglia di bronzo al Mondiale di Budapest 2023 di Sport e social network; 'Le sfide della cybersecurity' saranno invece al centro dell’intervista del sottosegretario di stato alla presidenza del Consiglio dei ministri Alfredo Mantovano curata dal direttore del TG1 Gian Marco Chiocci, mentre la conduttrice Rai Nunzia De Girolamo parlerà con Lucio Presta, imprenditore, produttore e manager televisivo, di Televisione: le nuove star fra piattaforme e social network. A chiudere la serata sarà l’intervento del cantautore Ermal Meta che con Paolo Giordano affronterà il tema 'Musica e creatività fra intelligenza artificiale e social network'.

Tra i partner di DigithON i nomi delle più importanti imprese italiane, le Over the Top, i grandi investitori e alcuni tra i principali operatori finanziari del nostro Paese: Confindustria Bari e BAT, Tim, Intesa Sanpaolo, EY, Enel, Poste italiane, Ferrovie dello Stato Italiane, GoBeyond powered by Sisal, Gruppo Norba, Google, Nexi, Invitalia, Fincons Group, Philip Morris Italia, Mint, Aifi, Aulab, Bitdrome, Digital Magics, Binp, B4i, A.S.C., Maldarizzi; partner istituzionali: Politecnico di Bari, Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Università del Salento.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza