cerca CERCA
Mercoledì 19 Giugno 2024
Aggiornato: 04:52
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Del Core, la bellezza sboccia dalle ceneri

Per la prossima fall winter 2023-24 viaggio nella natura oscura e wild

Del Core, la bellezza sboccia dalle ceneri
22 febbraio 2023 | 21.14
LETTURA: 1 minuti

E’ un viaggio nella natura oscura e wild, fonte inesauribile del suo immaginario creativo, quello che Daniel Del Core tratteggia per la prossima fall winter 2023-24, presentata negli spazi della Triennale a Milano. Una bellezza capace di sbocciare dalle ceneri di un incendio, e non a caso la collezione è intitolata ‘Embers Bloom’. “Sono tornato di recente da un viaggio nel Nord dell’Alaska, e sono rimasto colpito dal potere del fuoco nella natura selvaggia - spiega lo stilista all’Adnkronos nel backstage -. Ho immaginato un esploratore entrare in una foresta e lasciarsi contaminare e sopraffare dalla natura, tra muschi e licheni e la rigenerazione provocata dal fuoco. Ho pensato alla bellezza che può nascere dalla distruzione”.

Nella collezione, osserva lo stilista, “ci sono drappeggi molto sottili, che assomigliano alla struttura degli alberi che si ripetono nei plissé e nei lunghi abiti impalpabili”. La sfilata è un crescendo di emozioni, e una metamorfosi che porta da total white delle prime uscite al nero pece dell’abito- scultura che chiude lo show. Nel mezzo top di latex accostati a lunge gonne floreali, lunghi abiti cut-out e gonne che sembra stiano per staccarsi indossati con futuristiche mascherine sci-fi calate sugli occhi.

“Le texture mi intrigavano molto e sono un richiamo ai licheni, che crescono solo di tre millimetri all’anno e sono tra le cose più resistenti in natura” spiega ancora Del Core, che si è ispirato al Sunburst Lichen - Xanthoria Parietina, incontrato sulle rocce sopra il circolo polare artico: un’esplosione di colori vividi e luminosi simile a una combustione ancora in corso. “Volevo contaminare le silhouette bianche e nere con tocchi di natura, realizzando in totale anche sette look couture”. Ai piedi platform e tacchi neri, anche loro incendiati per mutare. (di Federica Mochi)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza