cerca CERCA
Giovedì 13 Giugno 2024
Aggiornato: 12:00
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Brembo: ricavi in crescita del 12% nel primo trimestre 2023

Crescono i ricavi in casa Brembo del 12% nel primo trimestre 2023, per un utile netto di 76.8 milioni di euro.

Brembo: ricavi in crescita del 12% nel primo trimestre 2023
12 maggio 2023 | 17.52
LETTURA: 2 minuti

Brembo cresce nel primo trimestre 2023 del 12% per ricavi netti pari a 961.9 milioni di euro.

Tutti i segmenti di mercato in cui opera il gruppo, mostrano un andamento positivo, Brembo cresce rispetto allo stesso trimestre del 2022, nel settore auto del 12.9%, in quello delle due ruote del 3%, in quello dei veicoli commerciali del 14% e nelle competizioni del 23.4%.

A livello geografico in Italia, Brembo è cresciuta del 4%, in Germania del 26.8%, in Francia del 19.7% e nel Regno Unito del 2.4%.

Grazie a investimenti complessivi per circa 500 milioni di Euro, Brembo cresce nel mondo.

In Messico, a Escobedo, nello Stato di Nuevo Leon, sito produttivo dedicato alla produzione di pinze freno, è in corso un ampliamento dello stabilimento, a lavori ultimati, una volta a regime, la produzione raddoppia.

In Cina, lo stabilimento che produce impianti frenanti è in fase di rinnovamento, il centro di ricerca e sviluppo di Nanchino, sarà all’avanguardia e capace di supportare lo sviluppo di nuove tecnologie richieste dal mercato cinese. I lavori di ampliamento cominceranno nel 2023, il progetto terminerà nel primo semestre 2025.

Novità anche per lo stabilimento Brembo in Polonia, sarà realizzata una nuova fonderia di ghisa a Dabrowa Gornicza, l’avvio della prima colata nella fonderia è atteso per la prima parte del 2025.

Il Presidente Esecutivo di Brembo Matteo Tiraboschi ha commentato: “I risultati del primo trimestre 2023, approvati oggi dal Consiglio di Amministrazione, evidenziano una crescita dei ricavi a doppia cifra rispetto al primo trimestre dell’anno scorso. Il contributo è arrivato da tutti i segmenti di business, a dimostrazione di come Brembo mantenga la propria posizione di leadership tecnologica nel mercato di riferimento. Nel contesto di un settore automotive in profonda trasformazione, stiamo investendo per rafforzare la nostra presenza industriale nel mondo. In Messico stiamo completando il raddoppio del nostro stabilimento di Escobedo. In Cina amplieremo il sito di Nanchino tra produzione e ricerca, mentre in Polonia realizzeremo una nuova fonderia tecnologicamente all’avanguardia. Tre investimenti importanti per contribuire alla nostra crescita e consolidare il nostro ruolo di Solution Provider.”

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza