cerca CERCA
Martedì 23 Aprile 2024
Aggiornato: 12:53
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Nissan Italia, nel 2023 le vendite crescono del 50%

18 gennaio 2024 | 07.38
LETTURA: 2 minuti

Con oltre 41.000 unità vendute, Nissan Italia consolida una crescita del 50% rispetto all’anno precedente e una quota di mercato che raggiunge il 2,4%

Nissan Italia, nel 2023 le vendite crescono del 50%

Si tartta do un 2023 positivo per Nissan Italia in termini di vendite, con oltre 41.000 unità immatricolate che segnano una crescita del 50% anno su anno, più che doppia rispetto al mercato che fa registrare un +19%. Cresce anche la quota di mercato Nissan che raggiunge il 2,4% (+0,5 punti vs 2022).

Le unità vendute a cliente privato sono oltre 24.500 e la relativa quota è pari al 2,7%, isi tratta del miglior risultato di Nissan in Italia degli ultimi 4 anni

Crescono sensibilmente le vendite nel canale flotte, che con oltre 14.500 unità segnano un +95% rispetto al 2022 e spingono la relativa quota al 2,4% (+0,9 punti vs 2022).

La quota Nissan di crossover inoltre raggiunge il 92% (+18,3 punti vs 2022) e quella dell' elettrificato il 75,4% (+20 punti vs 2022).

Buone performance per l’intera gamma di crossover elettrificati Nissan

I numeri parlano chiaro, tra tuuti i modelli spicca il Qashqai che nel mese di dicembre è il modello C-SUV più venduto in Italia con oltre 2.000 unità e il secondo più venduto nei 12 mesi del 2023 con oltre 21.000 unità (+75% vs 2022) e una quota nel segmento pari a 8,3%.

Per quanto riguarda X-Trail, il crossover Nissan pensato per la famiglia e per l’avventura, con opzione 7 posti e tecnologia e-4ORCE 4WD, sono oltre 3.500 le unità vendute, che valgono una quota nel segmento pari al 2,8.

La tecnologia e-POWER, l’elettrico senza spina di Nissan, che garantisce piacere di guida e bassi consumi, continua ad attrarre clienti. Sono nel 2023 circa 12.000 i modelli e-POWER (Qashqai e X-Trail) venduti da Nissan Italia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza