cerca CERCA
Martedì 21 Maggio 2024
Aggiornato: 19:29
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Omoda E5 protagonista al prossimo Salone di Pechino

Omoda E5 protagonista al prossimo Salone di Pechino
08 aprile 2024 | 09.52
LETTURA: 1 minuti

Omoda E5 debutterà in occasione del prossimo Salone dell’auto di Pechino, in programma dal 25 aprile al 5 maggio.

Si tratta del primo modello 100% elettrico creato nel 2023 da Chery Group, il nuovo Omoda E5 è già in vendita.

Un’auto elettrica che si rivolge alle nuove generazioni grazie a una tecnologia avanzata. Commercializzato in 10 Paesi in tutto il mondo, nel corso dell’anno debutterà in numerosi altrimenti mercati.

Un SUV non soltanto elettrico ma anche e soprattutto, sostenibile. Nel pubblico ha generato un forte interesse la sua “componente” ecologica. Negli ultimi anni di transizione energetica si è assistito a una sempre maggiore attenzione, da parte dei costruttori di auto, verso il raggiungimento di obiettivi quali la neutralità delle emissioni e la progressiva elettrificazione della gamma.

In questo senso Omoda e Jaecoo hanno sviluppato una gamma diversificata che comprende diversi modelli con vari gradi di elettrificazione.

Omoda punta alla costruzione di un futuro globalizzato fatto di connettività, intelligenza e mobilità condivisa

La Generazione Z è sempre più attenta alla digitalizzazione ma anche alla mobilità, la condivisione di strumenti in grado di facilitare e agevolare gli spostamenti, il tutto, senza impattare sull’ambiente, è la scommessa del futuro, di tante realtà attive nell’automotive.

Nel solo mese di febbraio, il volume delle esportazioni e di vendite di Omoda E5 è cresciuto del 36%.

Il marchio automobilistico cinese si è impegnato a gestire il proprio impatto sull’ambiente ma al tempo stesso anche di incoraggiare la società e la governance, nel perseguimento di uno stile di vita sostenibile e salutare.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza