cerca CERCA
Sabato 18 Maggio 2024
Aggiornato: 22:07
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Parte il Tour d’Excellence con destinazione Doha

Ad un mese dalla sua inaugurazione, il Geneva International Motor Show Qatar (GIMS Qatar) conferma il tutto esaurito negli stand.

Parte il Tour d’Excellence con destinazione Doha
29 agosto 2023 | 10.04
LETTURA: 2 minuti

A poco più di un mese dalla cerimonia di apertura della prima edizione di GIMS Qatar, il prossimo 5 ottobre, gli ultimi preparativi sono in dirittura finale.

Il Salone automobilistico presenterà oltre 30 espositori che sveleranno non meno di 10 novità in anteprima assoluta.

Siamo estremamente soddisfatti dell’accoglienza riservata dagli espositori a questo evento automobilistico di nuova generazione. Il loro attaccamento al nostro marchio e la fiducia dei nostri partner qatarioti hanno permesso al Salone Internazionale di Ginevra di porre nuove basi nell’ideazione di questa tipologia di evento”, afferma Alexandre de Senarclens, Presidente del Comitato Permanente del Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra.

Il Tour d’Excellence vuole rappresentare simbolicamente il trasferimento di tutti i valori propri del GIMS, collegando le città di Ginevra e Doha.

Al fine di collegare simbolicamente le due città che ospitano il Salone Internazionale dell’Automobile, Ginevra e Doha, GIMS presenta l’iniziativa Tour d’Excellence.

Dichiara Sandro Mesquita, CEO di GIMS: “Eccellenza, innovazione e spirito pionieristico, sono elementi caratteristici del nostro DNA nonchè valori fondamentali del Salone Internazionale di Ginevra. L’idea del Tour d’Excellence è quella di simboleggiare il passaggio di questi valori tra le due città, mettendo in risalto i recenti progressi realizzati dell’industria automobilistica nella mobilità elettrica”.

Il Tour d'excellence sarà composto da due equipaggi a bordo di due Volkswagen ID.Buzz partiti oggi da Ginevra per arrivare a Doha il 30 settembre. Il percorso è lungo circa 6.500 km e i due mezzi attraverseranno 12 paesi e 2 mari, dimostrando quanto di meglio possono esprimere le capacità tecnologiche dei veicoli elettrici.

I due ID.Buzz non avranno a supporto nessun altro mezzo d’assistenza.

Con il mese di settembre inizieranno poi anche i preparativi per l’organizzazione del prossimo Salone di Ginevra previsto dal 26 febbraio al 3 marzo 2024.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza