cerca CERCA
Sabato 13 Aprile 2024
Aggiornato: 00:42
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Porsche presenta due nuove varianti ibride della Panamera

21 febbraio 2024 | 17.17
LETTURA: 2 minuti

Porsche presenta due nuove varianti ibride della Panamera

Porsche Panamera è offerta anche nelle due nuove varianti 4 E-Hybrid e 4S E-Hybrid.

Modelli che rappresentano la risposta di Porsche all’interesse sempre maggiore degli automobilisti europei e non verso motorizzazioni ibride efficienti e potenti.

La berlina tedesca sarà disponibile in quattro diverse varianti ibride.

La Panamera 4 E-Hybrid abbina un motore a benzina, un V6 biturbo da 2,9 litri da 304 cavalli ad un’unità elettrica. La potenza complessiva è di 470 cavalli (346 kW) per una coppia massima di 650 Nm.

Nel classico 0 - 100 km/h impiega 4,1 secondi per una velocità massima di 280 km/h. L’autonomia in modalità full electric è di 96 km nel ciclo WLTP.

Maggiore potenza per la Panamera 4S E-Hybrid dove il suo motore endotermico biturbo da 2.9 litri, un V6, sprigiona una potenza di 353 cavalli ed è abbinato a un’unità elettrica per una potenza complessiva di 544 cavalli e coppia massima di 750 Nm. Impiega 3,7 secondi per raggiunge i 100 km/h con partenza da ferma, la sua velocità massima è di 290 km/h.

Porsche: maggiore autonomia per le Panamera E-Hybrid

Tutte le nuove varianti della Panamera sono dotate di serie di sospensioni pneumatiche adattive a doppia camera con sistema PASM di regolazione elettronica degli ammortizzatori, questi ultimi sono a doppia valvola.

Ogni singolo ammortizzatore monta una pompa idraulica a azionamento elettrico alimentata da un sistema a 400 Volt. Le sospensioni assorbono quasi completamente le oscillazioni della carrozzeria dovute all’irregolarità del fondo stradale, mantenendo sempre la vettura in posizione orizzontale anche nella guida dinamica.

La frequenza di funzionamento degli ammortizzatori è fino a 13 Hz, ciò significa che riescono a variare la loro taratura fino a 13 volte a secondo, adattandosi istantaneamente allo stile di guida e al fondo stradale. Diverse le funzioni innovative del comparto sospensioni, dalla sovracompensazione dei movimenti di beccheggio e rollio, nonché il sollevamento della carrozzeria.

Porsche Panamera E-Hybrid: dotazione di serie

L’equipaggiamento di serie della Panamera 4 E-Hybrid comprende:

• cerchi in lega da 19 pollici

• pinze freno nere

• fari a LED con tecnologia Matrix.

Sulla Panamera 4S E-Hybrid sono presenti anche:

• cerchi da 20 pollici Panamera AeroDesign

• terminali di scarico Sport argentati

• pinze freno rosse a dieci pistoncini sull’asse anteriore (verde acido e nero sono optional).

A richiesta è possibile ottenere l’impianto frenante in carboceramica PCCB (acronimo di Porsche Ceramic Composit Brake) abbinato a cerchi da 21 pollici. I dischi freno in carbonio sono da 440 millimetri sull’asse anteriore e 410 mm sul posteriore.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza