cerca CERCA
Mercoledì 29 Maggio 2024
Aggiornato: 04:02
10 ultim'ora BREAKING NEWS

News to go

Decreto Lavoro, Landini: "Ok convocazione governo ma no se decisione già presa"

"Serve cambiamento serio"

29 aprile 2023 | 11.23
LETTURA: 1 minuti

"Essere convocati quando il provvedimento è già preso immagino che sarà una informazione di quello che il Governo ha già deciso". A sottolinearlo è il leader della Cgil, Maurizio Landini, parlando a Radio Anch'Io su Rai Radio 1 riguardo la convocazione del Governo di domenica prossima alle 19 e alla possibilità che il provvedimento Dl lavoro sia approvato lunedì 1 maggio come annunciato.

"Noi abbiamo sempre chiesto - evidenzia Landini - di essere coinvolti per decidere le cose, naturalmente ascolteremo, vedremo ma non è questo il metodo che a noi piace: essere convocati la sera prima che il mattino dopo votano il decreto già fatto".

Sulle politiche per il lavoro "serve un cambiamento serio" e "non solo propaganda" ma "quando c'è da fare qualcosa per i lavoratori la maggioranza va in ferie".

"Il governo aveva annunciato che voleva fare qualcosa per i lavoratori e doveva essere un segnale, o l'inizio, ma quando la maggioranza che deve dare un segnale ai lavoratori trova il modo di non votare in Parlamento" un provvedimento "allora mi viene in mente che quando si deve fare qualcosa per i lavoratori questa maggioranza va in ferie" scandisce Landini.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza