cerca CERCA
Venerdì 01 Marzo 2024
Aggiornato: 12:37
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Stop obbligo vaccino per sanitari, restano mascherine in ospedali e Rsa

31 ottobre 2022 | 14.41
LETTURA: 1 minuti

Decreto approvato dal Cdm, firmata ordinanza di Schillaci

(Fotogramma)
(Fotogramma)

Via libera del Consiglio dei ministri al dl che contiene anche misure sugli obblighi vaccinali anti Covid. Il testo, si legge nel comunicato ufficiale di palazzo Chigi, "modifica le disposizioni vigenti in materia di obbligo vaccinale, in considerazione del mutato quadro epidemiologico". In particolare, ''si anticipa dal 31 dicembre al 1° novembre 2022 la scadenza dell’obbligo vaccinale per il personale esercente le professioni sanitarie, per i lavoratori impiegati in strutture residenziali, socio-assistenziali e socio-sanitarie e per il personale delle strutture che effettuano attività sanitarie e sociosanitarie".

Inoltre, "con specifico riguardo alla categoria degli esercenti le professioni sanitarie, si elimina la misura della sospensione dall’esercizio della professione, al fine di contrastare la grave carenza di personale sanitario che si registra sul territorio".

Sarà prorogato, inoltre, l'obbligo di mascherine in ospedali, Rsa e ambulatori, secondo l'ordinanza che è stata firmata dal ministro della Salute, Orazio Schillaci, fino al 31 dicembre di quest'anno. "Ho firmato un'ordinanza che proroga l'obbligo dell'utilizzo delle mascherine nelle strutture sanitarie, in relazione non solamente allo scenario di Covid-19, ma anche al fatto che ci stiamo approssimando alla stagione influenzale" ha detto il ministro della Salute, Orazio Schillaci, in conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri. "Mai abbiamo pensato di non andare in questa direzione, è una scelta condivisa con il primo ministro, non c'è alcun ripensamento".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza