cerca CERCA
Sabato 25 Maggio 2024
Aggiornato: 23:45
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Elezioni 2024, la bozza: election day 8 e 9 giugno per europee e regionali

La bozza del decreto legge in materia elettorale che dovrebbe approdare al Cdm: tre mandati consecutivi per i sindaci dei comuni con più di 5mila abitanti e fino a 15mila

Seggio elettorale - Fotogramma
Seggio elettorale - Fotogramma
15 gennaio 2024 | 18.44
LETTURA: 2 minuti

Ipotesi election day in Italia nella prima metà di giugno. Il Paese andrà al voto per rinnovare il Parlamento europeo dalle 14 alle 22 di sabato 8 giugno e dalle 7 alle 23 di domenica 9. E' quanto si legge nella bozza di un decreto legge in materia elettorale che dovrebbe approdare al Consiglio dei ministri di domani. Stessi giorni e orari valgono in caso di contemporaneo svolgimento delle europee con le elezioni regionali e con un turno delle amministrative per i Comuni.

In questi casi, terminate le procedure di voto si procede con lo scrutinio per le europee. Alle 14 inizierà lo scrutinio per le regionali, passando poi a quello per le amministrative. Il testo potrebbe subire modifiche.

Tre mandati consecutivi per sindaci dei comuni dai 5mila ai 15mila abitanti

Potranno candidarsi per un terzo mandato consecutivo i sindaci dei Comuni con più di 5mila abitanti e fino a 15mila, dove attualmente vale il limite di due mandati di fila, si legge ancora nella bozza del decreto legge in materia elettorale atteso domani in Cdm. Il decreto modifica l'articolo 51 del testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali e abolisce anche il limite (ora di 3 mandati consecutivi) per i sindaci dei Comuni fino a 5mila abitanti.

Nella bozza viene precisato che i "mandati svolti o in corso all'entrata in vigore del decreto sono computati ai fini dell'applicazione delle disposizioni".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza