cerca CERCA
Martedì 16 Aprile 2024
Aggiornato: 18:53
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Jazz Pharmaceuticals Italia, Stefania Cercone direttore medico

01 marzo 2023 | 12.31
LETTURA: 1 minuti

"Sono entusiasta - dichiara entrare a far parte di Jazz Pharmaceuticals Italia, azienda che lavora con spirito pionieristico, impegnata quotidianamente nella ricerca e sviluppo di soluzioni terapeutiche innovative per patologie gravi e rare"

Stefania Cercone
Stefania Cercone

Jazz Pharmaceuticals plc, azienda biofarmaceutica globale leader in oncoematologia e nelle neuroscienze, con sede in Irlanda, annuncia di aver scelto Stefania Cercone per ricoprire il ruolo di Medical Director in Italia. "Sono entusiasta - dichiara - di entrare a far parte di Jazz Pharmaceuticals Italia, azienda che lavora con spirito pionieristico, impegnata quotidianamente nella ricerca e sviluppo di soluzioni terapeutiche innovative per patologie gravi e rare che, ancora oggi, hanno scarse o nessuna alternativa di trattamento. Sono molto onorata di assumere questo nuovo incarico, poiché offre l'opportunità di contribuire al progresso scientifico in aree terapeutiche altamente complesse, come l'epilessia e l'oncoematologia, mettendo la propria esperienza a servizio dei pazienti e dell'azienda".

Medico endocrinologo, con una ventennale esperienza come direttore medico in importanti aziende farmaceutiche - riporta una nota - Cercone approda oggi in Jazz come nuovo responsabile della direzione medica dell'affiliata italiana di Jazz Pharmaceuticals, che conta 140 dipendenti tra la sede operativa di Firenze, dove si concentra l'attività medico scientifica, e lo stabilimento di Villa Guardia (Como), dove è prodotto uno dei farmaci dell'azienda nell'area onco-ematologica, realizzato grazie alla ricerca italiana ed esportato a livello internazionale in più di 40 Paesi nel mondo.

In entrambe le sue aree terapeutiche, Jazz Pharmaceuticals si impegna per innovare focalizzandosi nella ricerca e sviluppo di soluzioni terapeutiche per malattie rare o complesse, sottolinea l'azienda. In epilessia, Jazz si concentra su alcune rare forme farmacoresistenti, note come encefalopatie epilettiche e dello sviluppo, mentre in oncoematologia si dedica a gruppi ristretti di pazienti che affrontano sfide uniche e difficilissime, studiando e sviluppando farmaci per tumori ematologici maligni difficili da trattare.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza