cerca CERCA
Sabato 25 Maggio 2024
Aggiornato: 13:36
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Il liceo Galileo Galilei di Catania vince l’edizione 2023 di ‘Mad for Science’

La scuola riceverà l’implementazione del laboratorio scolastico per un valore di 50 mila euro e la fornitura dei relativi materiali di consumo di 5000 euro all’anno per i prossimi 5 anni.

Foto d'archivio - FOTORAMMA
Foto d'archivio - FOTORAMMA
24 maggio 2023 | 15.34
LETTURA: 2 minuti

È il liceo scientifico Galileo Galilei di Catania con un progetto finalizzato a combattere l’insorgenza delle muffe sugli agrumi utilizzando i lieviti isolati dal mosto d’uva il vincitore della Challenge 2023 di ‘Mad for Science’ il concorso nazionale promosso dalla Fondazione Diasorin. Ad annunciare il nome del vincitore la presidente della Fondazione DiaSorin, Francesca Pasinelli. La scuola vincitrice riceverà l’implementazione del laboratorio scolastico per un valore di 50 mila euro e la fornitura dei relativi materiali di consumo di 5000 euro all’anno per i prossimi 5 anni. Alla sfida finale, sul palco delle Ogr di Torino, hanno partecipato 8 istituti finalisti provenienti da Abruzzo, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sardegna e Sicilia. Il concorso è rivolto a licei scientifici, licei classici con percorso a curvatura biomedica e istituti tecnici.

‘Mad for Science’, promosso dall’anno scolastico 2016/2017, in 7 anni di cui 5 a carattere nazionale ha coinvolto 545 scuole, avviato collaborazioni con oltre 300 enti e scuole, rinnovato completamente 10 biolaboratori, 15 progetti vincitori e erogato finanziamenti per 830 mila euro, che salgono a oltre un milione con l’edizione di quest’anno.

Secondo vincitore l’Istituto Tecnico Tecnologico -Agraria, Agroalimentare e Agroindustria - Duca degli Abruzzo di Elmas, in provincia di Cagliari con un progetto finalizzato a individuare comunità microbiotiche in grado di degradare gli inquinanti del suolo. Al terzo posto l’ Istituto Tecnico Tecnologico - Chimica, Materiali e Biotecnologie - L. Da Vinci - E. Majorana di Mola di Bari che un progetto per lo sviluppo di un biosensors per monitorare la fioritura di alghe e la conseguente produzione di tossine nelle acque costiere.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza