cerca CERCA
Lunedì 22 Aprile 2024
Aggiornato: 11:03
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Sanità, Malavasi (Pd): "Facilitare presa in carico pazienti con malattie autoimmuni"

21 novembre 2023 | 17.41
LETTURA: 1 minuti

"Nuovo Intergruppo parlamentare dovrà fare luce su patologie e garantire maggiori diritti a malati"

Sanità, Malavasi (Pd):

"Io vorrei che questo Intergruppo servisse a garantire maggior diritti alle persone con malattie autoimmuni, che sono tante, circa 200mila nel nostro Paese, pur con patologie differenti, perché in questo momento io penso che ci sia la possibilità, nella riorganizzazione anche della rete del territorio, di avvicinare la cura al paziente, nella gestione delle cronicità e in tutta la fase della prevenzione. Promuovendo l'Intergruppo, con altri 15 senatori e deputati abbiamo voluto stipulare, con tutti gli aderenti, un patto di legislatura che ci consenta non solo di accendere un faro su queste patologie, ma anche di sostenere i pazienti nella piena consapevolezza e nel riconoscimento dei propri diritti. Grazie al supporto del Comitato tecnico-scientifico, che ci accompagnerà lungo questo percorso, siamo certi di poter raggiungere risultati significativi". Lo ha detto all’Adnkronos Salute Ilenia Malavasi, deputata del Pd nella Commissione Affari sociali della Camera, in occasione della presentazione, oggi al Senato, del nuovo Intergruppo parlamentare per la prevenzione e la cura delle malattie autoimmuni, di cui è co-presidente insieme al senatore Fdi Ignazio Zullo.

"L'attuazione del Pnrr con la realizzazione delle Case della Salute è una grande opportunità - sottolinea Malavasi - Penso che possano essere uno strumento, un luogo prezioso per sviluppare quella prossimità e quella cura, anche domiciliare, qualora servisse grazie anche all'innovazione della digitalizzazione della sanità. Quindi credo che questo sia uno degli obiettivi del nostro Intergruppo: avvicinare la cura, facilitare la presa in carico del paziente precoce e multidisciplinare attraverso un luogo che è più vicino ai territori".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza