cerca CERCA
Sabato 22 Giugno 2024
Aggiornato: 12:11
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Covid Italia oggi, 56.404 casi e 316 morti: bollettino ultima settimana

I dati dal 7 al 13 dicembre: -3,8% contagi rispetto alla scorsa settimana, i decessi salgono dell'1%. Tasso di positività in lieve calo al 20,2%, diminuiscono i tamponi effettuati

Tampone covid - Fotogramma
Tampone covid - Fotogramma
15 dicembre 2023 | 14.13
LETTURA: 2 minuti

I numeri del Covid in Italia nel bollettino con contagi e morti nella settimana dal 7 al 13 dicembre. Nel Paese si registrano 56.404 nuovi casi positivi al virus, con una variazione del -3,8% rispetto alla settimana precedente (58.637). I decessi sono 316, +1% rispetto alla settimana precedente (313). E' quanto si legge nel bollettino settimanale Covid-19 diffuso dal ministero della Salute.

I tamponi effettuati sono stati 279.323, -1,9% rispetto alla settimana precedente (284.806), con un tasso di positività del 20,2%, in calo di 0,4 punti percentuali rispetto alla precedente rilevazione (20,6%).

Il tasso di occupazione in area medica relativo al 13 dicembre è pari all'11,9% (7.426 ricoverati), rispetto al 10,7% (6.668 ricoverati) del 6 dicembre. Il tasso di occupazione in terapia intensiva relativo è del 2,7% (240 ricoverati), rispetto al 2,5% (219 ricoverati).

Cresce intanto la 'famiglia Pirola' in Italia e accelera in particolare JN.1, sottovariante di Sars-CoV-2 che ha attirato l'attenzione degli esperti e delle autorità internazionali per la sua trasmissibilità e la possibile fuga immunitaria, secondo quanto emerge dal monitoraggio settimanale della Cabina di regia ministero della Salute-Istituto superiore di sanità.

In base ai dati di sequenziamento disponibili nella piattaforma nazionale I-Co-Gen - si legge - nelle ultime settimane di campionamento consolidate (dati al 4 dicembre) si continua a osservare una predominanza di ceppi virali ricombinanti riconducibili a XBB. Tra questi, la variante d'interesse EG.5 o Eris, con diversi sotto-lignaggi, si conferma maggioritaria. In crescita la proporzione di sequenziamenti attribuibili alla variante d'interesse BA.2.86 (Pirola), e in particolare al suo sotto-lignaggio JN.1.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza