cerca CERCA
Martedì 23 Luglio 2024
Aggiornato: 14:33
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Piunti (Conou): "Il modello dei consorzi funziona ma servono più impianti"

Il presidente del Consorzio Nazionale per la racconta degli Oli Usati: "Ci sono rifiuti sempre nuovi che necessitano di impianti che vanno costruiti per evitare di andare all'estero per portare batterie o quant'altro"

Riccardo Piunti
Riccardo Piunti
14 settembre 2023 | 15.44
LETTURA: 1 minuti

"Non sarei molto preoccupato da questo rallentamento dell’avanzata dell’economia circolare. L’Italia ha dimostrato di avere un modello che funziona basato sui consorzi senza fine di lucro e possiamo continuare ad essere eccellenza in Ue, come lo è il consorzio che io stesso rappresento”. Così Riccardo Piunti, presidente di Conou, il Consorzio Nazionale per la racconta degli Oli Usati, leader nel raccoglimento di olio minerale usato, a margine della presentazione del quarto Rapporto Circonomia a Roma. Studio da cui emerge la perdita del primato dell’Italia in Europa in termini di economia circolare e transizione ecologica verso fonti rinnovabili.

"Ci sono rifiuti sempre nuovi che necessitano di impianti che vanno costruiti per evitare, come ci dicono i nostri raccoglitori che raccolgono non solo olio ma anche altri rifiuti, di andare all'estero per portare batterie o quant'altro. Conou è il primo consorzio e il primo ente ambientale italiano, nonché simbolo di un modello che funziona bene dove tutti i soggetti che partecipano alla filiera si muovono in modo sinergico. Il ruolo di Conou è garantire che il cerchio non si fermi mai”, ha concluso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza