cerca CERCA
Domenica 26 Maggio 2024
Aggiornato: 12:43
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Bufera social su Laura Chiatti, l'attrice: ''Ma quale sessista, era battuta goliardica''

Il plauso di Pillon: ''92 minuti di applausi. E stima sconfinata''

Bufera social su Laura Chiatti, l'attrice: ''Ma quale sessista, era battuta goliardica''
02 maggio 2023 | 11.11
LETTURA: 3 minuti

Non si placa la bufera social contro Laura Chiatti dopo le sue affermazioni rilasciate a 'Domenica in'. L'attrice, ospite di Mara Venier per presentare il nuovo film 'La caccia' insieme al marito Marco Bocci, che è il regista del film, rispondendo anche a domande personali sulla sua vita in famiglia aveva affermato che non tollera ''l'uomo che si mette a fare il letto, dare l'aspirapolvere. Mi abbassa l'eros, me lo uccide". Le parole della Chiatti hanno suscitato indignazione da parte di tantissimi utenti e follower dell'attrice: "Vergognati, è più sexy un uomo che sa cucinare'', ''Irriconoscibile'', ''Laura Chiatti è diventata Ilary Blasi'', scrivono altri utenti criticando anche l'aspetto fisico dell'attrice accusata di essersi ''rovinata'' il viso con il bisturi. E ancora: ''Vorrei dire a Laura chiatti che mio marito non solo lava i piatti ma stira pure le mie cose perché io col ca... che stiro''. A scendere in campo in favore dell'attrice invece è stato l’ex senatore leghista Simone Pillon che in un tweet ha scritto: ''92 minuti di applausi. E stima sconfinata''. La Chiatti quindi su Instagram si è vista costretta a fare chiarezza e postando ''uno dei tanti commenti che sto ricevendo da DONNE - scrive l'attrice - pubblicamente ed in privato'', dove si legge: "Ma vergognati... nel 2023 dire che la donna deve stare al suo posto, mentre l'uomo non può, che ti abbassa l'eros. Io trovo molto più sexy un uomo che sa cucinare, che mi aiuta a fare le pulizie'', scrive: ''Di solito evito di dare troppa attenzione a contenuti di questo tipo, perché non amo alimentare ciò che viene costruito tanto per fare polemica''.

''Ma quando questo viene totalmente mal interpretato e strumentalizzato solo ed esclusivamente per screditare e disonorare la persona che sono - sottolinea la Chiatti - mi sento di esporre il mio pensiero, seguendo il principio di libertà che ho sempre coerentemente dichiarato essere per me, un qualcosa per cui vale veramente la pena lottare. Premetto che una battuta goliardica in un contesto divertente e spensierato come il salotto di Mara Venier non puo' e non deve esser etichettata come discriminatoria o peggio ancora sessista...sono concetti che non mi appartengono e che ripudio con forza. Mi rincresce che le numerose e gloriose battaglie per la parità dei diritti tra uomini e donne e sulla libertà di pensiero si infrangono miseramente sull'attacco qualunquista ad un pensiero di una donna - scrive ancora la Chiatti - E' proprio vero che nel mondo contemporaneo l'unico posto dove si realizza la perfetta uguaglianza e'...nel traffico. Ah dimenticavo - conclude ironica - Stamattina mio marito ha rifatto il letto, dato l’aspirapolvere e pulito i bagni, e tutto sommato devo dire che ….''. "Amore vorrei sapere se Marco ha fatto qualcos’altro????'', chiede scherzosamente la Venier sotto il post dell'attrice, "In maniera magistrale vorrei sottolineare'', le risponde la Chiatti.

(di Alisa Toaff)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza