cerca CERCA
Domenica 25 Febbraio 2024
Aggiornato: 23:32
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Cinema, è morto il regista Alessandro D'Alatri: aveva 68 anni

03 maggio 2023 | 15.53
LETTURA: 1 minuti

Aveva diretto 'Il commissario Ricciardi', 'I bastardi di Pizzofalcone' e 'Un professore'. Gassmann; "Persona dolce, generosa e compagno di lavoro fantastico"

Cinema, è morto il regista Alessandro D'Alatri: aveva 68 anni

E' morto nella notte il regista Alessandro D'Alatri. Aveva 68 anni. Lo riporta sui social il giornalista specializzato Sergio Fabi. "Venuto a mancare un grande professionista Alessandro D'Alatri", scrive il cronista. Le cause della morte del regista e sceneggiatore romano, che ha diretto tra gli altri 'Il commissario Ricciardi' e 'Un professore', non sono ancora note.

Tra i primi commenti quello dell'attore Paolo Ruffini: "Una persona stupenda", ricorda. Molti i volti noti dello spettacolo che si accodano al ricordo del regista romano. "Non ci posso credere", scrive Paola Minaccioni.

"Alessandro era un grande regista, uomo di cultura, persona dolce, generosa, scopritore di talenti e compagno di lavoro fantastico. Peraltro ci chiamiamo tutti e due Alessandro e siamo nati lo stesso giorno, 24 febbraio, sia pure in anni differenti", a dirlo all'Adnkronos è Alessandro Gassmann, che commenta così la morte del regista e sceneggiatore romano Alessandro D'Alatri, scomparso nella notte a 68 anni. Gassmann, che ha lavorato in diverse occasioni con D'Alatri, esprime il suo cordoglio e ricorda la loro collaborazione: "Con lui 'I bastardi di Pizzofalcone' e 'Un Professore', entrambi grandi successi. Stiamo girando ora con Alessandro Casale la seconda serie e mi piacerebbe fosse dedicata a D’Alatri, che mancherà a tutti noi, e al quale dobbiamo tanto". Poi conclude commosso: "Perdo un amico vero".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza