cerca CERCA
Mercoledì 29 Maggio 2024
Aggiornato: 19:31
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Da Fiorella Mannoia a Chiara Francini, al via a Cagliari World Triathlon Championship

Musica, arte, danza e spettacolo con lo show 'Sport e Arte: Unire e non dividere' il 26 maggio al Bastione di Saint Remy, tra i guest della serata il divo del flamenco Sergio Bernal

La cantante Fiorella Mannoia
La cantante Fiorella Mannoia
19 maggio 2023 | 15.40
LETTURA: 3 minuti

Triathlon, ma anche musica, danza, arte e spettacolo. Il 26 maggio (ore 20.30) la città di Cagliari si trasforma in un palcoscenico di straordinari eventi per dare il via alla tappa italiana della World Triathlon Championship Series 2023 realizzata dalla Federazione italiana Triathlon con il contributo della Presidenza del Consiglio Dipartimento per lo Sport, della Regione Sardegna e il sostegno del Comune di Cagliari. Dopo Abu Dhabi e Yokohama, sarà infatti il capoluogo isolano ad accogliere la terza tappa mondiale con una festa aperta a tutta la città dal titolo 'Sport e Arte: Unire e non dividere'. A inaugurare una due giorni di intense emozioni sportive, nella spettacolare scenografia del Bastione di Saint Remy, salirà sul palco la grande signora della musica italiana, Fiorella Mannoia, senza dubbio una delle cantanti più famose ed apprezzate in tutta Europa.

Oltre a lei, Sergio Bernal, già primo ballerino del Balletto nazionale di Spagna e incontrastato interprete del flamenco moderno. A condurre la serata, un’autentica mattatrice dei palcoscenici, Chiara Francini, attrice applauditissima che ha letteralmente stregato la platea di Sanremo all’ultima edizione del Festival della Canzone Italiana. Una serata (regia di Daniele Cipriani) in cui la disciplina olimpica si fa arte e gli artisti, autentici ‘campioni’ della scena, fanno da passaggio di testimone tra arte e sport come nell’idea dello show curato da Valerio Toniolo. Ispirato alla potenza del triathlon, alla sua dinamicità e competizione, lo spettacolo vede protagonista la voce di una cantante da record come Fiorella Mannoia, i sofisticati passi di danza di un sex symbol del flamenco come Sergio Bernal e i dialoghi ironici di un’autrice eclettica come Chiara Francini.

'A unire e non dividere', proprio come sottolineato dal titolo dell’evento, saranno anche i danzatori della Compagnia Daniele Cipriani sulle note di alcuni brani dell’opera rock 'Shine-Pink Floyd Moon' di Micha Van Hoecke, accompagnati da un caleidoscopio di video proiezioni firmate Umberto Saraceni. A tessere la trama delle celebrazioni in scena sotto le stelle del Bastione, saranno dunque le peculiarità del triathlon, triplice disciplina che lancia l’atleta in vibranti assoli di nuoto, ciclismo e corsa.

In uno spettacolo colmo di forza e intensità - specchio della velocità del percorso del triatleta - la serata d’inaugurazione si articolerà in differenti quadri, ciascuno ispirato ai gesti delle attività che compongono la gara, così come agli elementi dell’Acqua, dell’Aria e della Terra. Sport non solo salutistico, prestazionale ed estetico ma anche estremamente emozionante e poetico grazie ai luoghi incantevoli in cui è praticato, la World Triathlon Championship Series di Cagliari si riappropria in modo autentico dei principi reali e simbolici della natura dell’Isola.

Ecco dunque il Nuoto che riconduce all’Acqua e alle vie del Mare, fonte di vita e di forza, il Ciclismo che svela l’energia dell’Aria e del Sole, simbolo di viaggio e creatività, la Corsa che riconnette alla Madre Terra, materia e nutrimento. Un’alchimia perfetta, frutto di volontà, passione e coraggio che anima le vene dell’atleta e rende protagonista l’uomo e l’ambiente in cui vive. La cerimonia di apertura sarà trasmessa in prime time su Explorer HD Channel disponibile in streaming su www.explorertv.it, Sky canale 176, e sulle piattaforme free (Italia) Samsung Tv Plus al canale 4417 e Rakuten Tv.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza